LA POVEROFOBIA DEL MINISTERO

Guardate attentamente questo video per la lotta alla omofobia prodotto e messo in circolazione dal ministero delle pari opportunità ...
Condividi:

Guardate attentamente questo video per la lotta alla omofobia prodotto e messo in circolazione dal ministero delle pari opportunità, le due ragazze che si baciano alla fermata del metrò e il personaggio che scandalizzato se ne va risentito. Il messaggio è chiaro, l’omofobo è un povero cristo, di quelli che si incontrano nelle grandi città, stanchi con gli occhi cerchiati, malvestiti e malcurati. Perché al suo posto non è stato messo un bel cravattino moralista degli uffici finanziari del centro città, ben vestito e ben curato? Perché al posto del nostro povero disgraziato non è stato messo un imprenditore stupratore seriale vestito firmato? E soprattutto perché non era seduto, schifato, a fianco delle due ragazze un raffinato rappresentante della Lega che fa della difesa dell’omofobia il suo programma politico comunque mascherato? No, è sempre meglio dare addosso ai poveri, la poverofobia è un male duro da estirpare fra i ricchi e i loro prezzolati artisti. Si guarirà solo con la loro scomparsa.

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.