SIRIA: TERRORISTI USA CONTRO TERRORISTI RUSSI, TERRORISTI RUSSI CONTRO TERRORISTI USA, TERRORISTI USA E RUSSI CONTRO I CIVILI

Redazione di operai Contro, in Siria si spara sulla Croce Rossa. I russi accusano gli USA, gli USA accusano i Russi.  Gli USA bombardano e ammazzano i civili. I Russi bombardano e ammazzano i civili. La guerra in Siria coinvolge molti stati: Russi, USA, Francesi, Gran Bretagna, Italia, Atabia Saudita, Iran, Giordania, ecc. Nessuno è in grado di fermarla e4 nessuno vuole fermarla. Una volta gli USA bombardavano i civili in Siria  con la scusa della lotta contro l’ISIS. Poi i Russi hanno bombardato i civili con la scusa della lotta all’ISIS. Ad Aleppo oltre 300 mila civili sono […]
Condividi:

Redazione di operai Contro,

in Siria si spara sulla Croce Rossa. I russi accusano gli USA, gli USA accusano i Russi.  Gli USA bombardano e ammazzano i civili. I Russi bombardano e ammazzano i civili. La guerra in Siria coinvolge molti stati: Russi, USA, Francesi, Gran Bretagna, Italia, Atabia Saudita, Iran, Giordania, ecc. Nessuno è in grado di fermarla e4 nessuno vuole fermarla. Una volta gli USA bombardavano i civili in Siria  con la scusa della lotta contro l’ISIS. Poi i Russi hanno bombardato i civili con la scusa della lotta all’ISIS. Ad Aleppo oltre 300 mila civili sono da venti giorni affamati sotto i bombardamenti.L’appello dell’ONU a smetterla fa ridere. Sono stati proprio i becchini dell’ONU a dare il via libera ai bombardamenti.

La terza guerra mondiale è sempre più vicina. Solo la rivolta operaia può fermare il massacro in Siria e impedire la terza  guerra mondiale.

Operai guerra alla guerra dei padroni

Un operaio di Torino

 

 

”.

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.