TERREMOTATI: IL GOVERNO INIZIA LA DEPORTAZIONE

Redazione di Operai Contro, per una settimana la carta stampata e le televisioni hanno spiegato ogni passaggio del terremoto.  Dalle macerie, ai morti, alle emergenza, alla ricostruzione I giornalisti parlavano tanto per nascondere che i responsabili dei 295 morti, 400 feriti, oltre 4000 sfollati, erano i padroni, i politici e gli amministratori. La magistratura, al solito, strombazza che ha iniziato le indagini. Ma fino ad oggi nessun mandato di cattura per i padroni., i politici e gli amministratori. Renzi ha strombazzato che lui ha lanciato” Casa Italia”, ma fino ad oggi non ha fatto niente Renzi ha strombazzato che […]
Condividi:

Redazione di Operai Contro,

per una settimana la carta stampata e le televisioni hanno spiegato ogni passaggio del terremoto. 

Dalle macerie, ai morti, alle emergenza, alla ricostruzione

I giornalisti parlavano tanto per nascondere che i responsabili dei 295 morti, 400 feriti, oltre 4000 sfollati, erano i padroni, i politici e gli amministratori.

La magistratura, al solito, strombazza che ha iniziato le indagini. Ma fino ad oggi nessun mandato di cattura per i padroni., i politici e gli amministratori.

Renzi ha strombazzato che lui ha lanciato” Casa Italia”, ma fino ad oggi non ha fatto niente

Renzi ha strombazzato che la ricostruzione inizierà assieme all’emergenza

Tutte balle. Gli sfollati iniziano ad essere deportati in altre regioni. Le tende non servono a niente.

Le casette in legno arriveranno forse tra sette mesi

Renzo Piano “l’esperto” di Renzi parla di almeno 50 anni per la ricostruzione

I leccaculo della carta stampata e delle TV non hanno più niente da dire sui terremotati

Un Aquilano

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.