J&P Industries annuncia il licenziamento di 400 operai

Redazione di Operai Contro, i buffoni dell’ISTAT continuano a leggere il pizzinno del governo sull’aumento dell’occupazione. I leccaculo, che si definiscono giornalisti, delle TV e della carta stampata riprendono il pizzinno come se fosse oro colato. La realtà è diversa, Operai Contro riporta ogni giorno le notizie di licenziamenti. “J&P Industires ha avviato la procedura di licenziamento collettivo per 400 lavoratori”. La J. P. Industries avvia la procedura di mobilità per 400 dei 684 dipendenti ex Merloni assunti fra Marche e Umbria. Questo è il regalo per le ferie agli operai. Al solito il sindacalismo padronale chiede ancora un nuovo […]
Condividi:

Redazione di Operai Contro,

i buffoni dell’ISTAT continuano a leggere il pizzinno del governo sull’aumento dell’occupazione. I leccaculo, che si definiscono giornalisti, delle TV e della carta stampata riprendono il pizzinno come se fosse oro colato.

La realtà è diversa, Operai Contro riporta ogni giorno le notizie di licenziamenti.

“J&P Industires ha avviato la procedura di licenziamento collettivo per 400 lavoratori”.

La J. P. Industries avvia la procedura di mobilità per 400 dei 684 dipendenti ex Merloni assunti fra Marche e Umbria. Questo è il regalo per le ferie agli operai.

Al solito il sindacalismo padronale chiede ancora un nuovo tavolo con i politici. Non gli passa neanche lontanamente l’idea  della lotta contro i padroni. E’ ora di finirla con i sindacalisti parassiti.

Un operaio di Ancona

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.