IL NUOVO DECRETO PER SALVARE I PADRONI DELL’ILVA

Redazione diOperai Contro. il parlamento ha approvato il nono decreto per salvare i padroni attuali e futuri dell’ILVA. Il nuovo decreto stabilisce: – noi operai dobbiamo continuare a produrre profitti con la morte sulle spaòlle per noi e i nostri figli: – l’estensione dello scudo penale, civile e amministrativo ai nuovi acquirenti. Dopo aver salvato Riva , i commissari straordinari si passa a salvare i padroni futuri – Nessuna garanzia suki livelli occupazionali I sindacalisti paraculo della FIOM-UILM-FIM sono ancora impegnatyi a contare le mazzette ricevute Operai, smettiamola di sperare ci sfruttano e ci ammazzano e quando non serviremo […]
Condividi:

Redazione diOperai Contro.

il parlamento ha approvato il nono decreto per salvare i padroni attuali e futuri dell’ILVA.

Il nuovo decreto stabilisce:

– noi operai dobbiamo continuare a produrre profitti con la morte sulle spaòlle per noi e i nostri figli:

– l’estensione dello scudo penale, civile e amministrativo ai nuovi acquirenti. Dopo aver salvato Riva , i commissari straordinari si passa a salvare i padroni futuri

– Nessuna garanzia suki livelli occupazionali

I sindacalisti paraculo della FIOM-UILM-FIM sono ancora impegnatyi a contare le mazzette ricevute

Operai, smettiamola di sperare ci sfruttano e ci ammazzano e quando non serviremo più ci licenzieranno

Un operaio dell’ILVA di Taranto

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.