MUORE GIOVANE EMIGRANTE A VENTIMIGLIA

Redazione di operai Contro, un giovane emigrante di 30 anni di origine africana è morto a ventimiglia. Dell’emigrante non si conoscono ancora le generalità,  pernottava in un locale adiacente la chiesa di Sant’Agostino, a Ventimiglia, è stato stroncato da un malore, probabilmente un infarto, stamani, verso l’alba. Pubblichiamo la foto che certifica la buona accoglienza agli emigranti La centrale operativa del 118 ha ricevuto la chiamata di soccorso e sul posto si è recato un equipaggio della Croce Azzurra di Vallecrosia, i cui militi hanno cercato, invano, di rianimare l’uomo, praticando tutte le manovre di Blsd (rianimazione cardio polmonare), […]
Condividi:

Redazione di operai Contro,

un giovane emigrante di 30 anni di origine africana è morto a ventimiglia.

Dell’emigrante non si conoscono ancora le generalità,  pernottava in un locale adiacente la chiesa di Sant’Agostino, a Ventimiglia, è stato stroncato da un malore, probabilmente un infarto, stamani, verso l’alba.

Pubblichiamo la foto che certifica la buona accoglienza agli emigranti

La centrale operativa del 118 ha ricevuto la chiamata di soccorso e sul posto si è recato un equipaggio della Croce Azzurra di Vallecrosia, i cui militi hanno cercato, invano, di rianimare l’uomo, praticando tutte le manovre di Blsd (rianimazione cardio polmonare), con l’aggiunta dell’uso del defibrillatore. Ad allertare i soccorsi sono stati altri migranti che si trovavano con la vittima del malore.

E a rendere più difficili le operazioni di soccorso è stata la difficoltà di comunicazione tra i soccorritori e i migranti che non parlavano italiano.

Cazzo non avevano seguito un corso di Italiano. La colpa è anche loro.

A Fermo i giornalisti   davano la colpa a Emmanuel che aveva reagito agli insulti alla moglie

A ventimiglia la colpa è degli emigranti che non parlano italiano

E dopo dicono che il razzismo in italia non c’è

Un lettore

 

 

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.