EX OPERAI FIAT DI TERMINI IMERESE: TRUFFATI DALLA FCA, DALLO STATO E DAI SINDACALISTI

Redazione di Operai Contro, noi ex operai FIAT siamo stati truffati. Grazie all’accordo FCA, Stato e Sindacalisti, i padroni hanno avuto milioni di euro per licenziarci. I sindacalisti hanno aperto un nuovo conto in banca con le mazzette ricevute. Dopo i primi e simbolici 25 operai assunti dalla blutec ai padroni sono arrivati i milioni di Crocetta e dello stato, a noi non pagano neanche la cassa integrazione Eppure lo sapevano tutti: ” sia Grifa che Metec sono molto vicine alla Fiat e alla famiglia Agnelli. Il board di Grifa è zeppo di ex dirigenti del Lingotto, di Fca […]
Condividi:

Redazione di Operai Contro,

noi ex operai FIAT siamo stati truffati.

Grazie all’accordo FCA, Stato e Sindacalisti, i padroni hanno avuto milioni di euro per licenziarci. I sindacalisti hanno aperto un nuovo conto in banca con le mazzette ricevute.

Dopo i primi e simbolici 25 operai assunti dalla blutec ai padroni sono arrivati i milioni di Crocetta e dello stato, a noi non pagano neanche la cassa integrazione

Eppure lo sapevano tutti: ” sia Grifa che Metec sono molto vicine alla Fiat e alla famiglia Agnelli. Il board di Grifa è zeppo di ex dirigenti del Lingotto, di Fca e di Magneti Marelli, come quasi tutti i componenti tecnici che dovevano essere assemblati nelle auto ibride da produrre. Metec, invece, fa capo al gruppo Rgz di Roberto Ginatta, che possiede anche la ex Magneti Marelli, la Stola e partecipazioni di altre aziende di componenti e progettazione auto. Vicino a Umberto e Andrea Agnelli, con il quale è socio in alcune attività, alcuni anni fa tentò di comprare la Einaudi dalla famiglia Berlusconi. È sposato con Gloria Cravotto, discendente degli editori Treves, e il cui nome compare nella ricapitalizzazione della Newco Roveri, finanziaria della famiglia Agnelli. Anche i due figli di Ginatta, Mario e Matteo, sono nell’orbita Agnelli con partecipazioni nella La Holding di Lapo Elkann e in una sua controllata.

Un ex operaio FIAT

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.