25 APRILE: RENZI ANTIFASCISTA

Redazione di Operai Contro,  “L’antifascismo è elemento costitutivo e irrinunciabile della nostra società. Giusto tenere alta la guardia”. Così, in un’intervista a Repubblica, il premier Matteo Renzi, secondo cui le candidature a Roma di Meloni e Raggi non mettono a rischio il senso della Liberazione: “Tutti ci riconosciamo nei valori della Costituzione”. Renzi difende la riforma costituzionale. “La deriva autoritaria è quella che ha portato il fascismo. Qui non cambiamo nemmeno i poteri del Governo”. Renzi ha ragione. Oggi il fascismo di Mussolini non serve ai padroni Oggi ai padroni basta l’antifascismo del gangster Renzi Un operaio Facebook Comments
Condividi:

Redazione di Operai Contro,

 “L’antifascismo è elemento costitutivo e irrinunciabile della nostra società. Giusto tenere alta la guardia”.

Così, in un’intervista a Repubblica, il premier Matteo Renzi, secondo cui le candidature a Roma di Meloni e Raggi non mettono a rischio il senso della Liberazione: “Tutti ci riconosciamo nei valori della Costituzione”.

Renzi difende la riforma costituzionale. “La deriva autoritaria è quella che ha portato il fascismo. Qui non cambiamo nemmeno i poteri del Governo”.

Renzi ha ragione. Oggi il fascismo di Mussolini non serve ai padroni

Oggi ai padroni basta l’antifascismo del gangster Renzi

Un operaio

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.