SE LA CANTANO E SE LA SUONANO

Redazione di Operai Contro, Il gangster Renzi e il gangster Marchionne se la cantano e se la suonano “L’Italia è in un momento particolare, molto buono. Dopo molte polemiche siamo finalmente in grado di creare e scrivere una nuova pagina per il futuro“. Lo ha detto Matteo Renzi nel suo intervento all’incontro Italia-Usa sul manifatturiero a Chicago. “Il parlamento ha approvato molte riforme, come quella per il mercato lavoro, il jobs act – ‘ho copiato l’espressione di Obama’, scherza – e abbiamo cambiato la legge elettorale che dà garanzie di stabilità”, dopo un passato che ha visto in 70 […]
Condividi:

Redazione di Operai Contro,

Il gangster Renzi e il gangster Marchionne se la cantano e se la suonano

“L’Italia è in un momento particolare, molto buono. Dopo molte polemiche siamo finalmente in grado di creare e scrivere una nuova pagina per il futuro“. Lo ha detto Matteo Renzi nel suo intervento all’incontro Italia-Usa sul manifatturiero a Chicago. “Il parlamento ha approvato molte riforme, come quella per il mercato lavoro, il jobs act – ‘ho copiato l’espressione di Obama’, scherza – e abbiamo cambiato la legge elettorale che dà garanzie di stabilità”, dopo un passato che ha visto in 70 anni 63 governi.

“Se me lo chiedete, in Italia voterei per Renzi”. L’asse tra il numero uno di Fiat Chrysler Sergio Marchionne e il presidente del Consiglio si rinnova a Chicago, dove i due sono le star del forum organizzato dall’Ice (Istituto per il commercio estero). Un evento in cui le imprese italiane leader nell’innovazione tecnologica si sono presentate al mercato americano, terra promessa di opportunità. Marchionne – arrivato a sorpresa nella sede della Booth School della Università di Chicago – ribadisce la sua fiducia in Matteo e nel cammino di riforme intrapreso dal suo governo. Riforme che l’Italia, un Paese “che deve liberarsi di un lungo fardello di inefficienze”, aspettava da tempo. Agli occhi di Marchionne, un merito ha soprattutto il premier: quello di aver garantito un minimo di stabilità.

Un lettore

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.