18 MARZO: UN CENTINAIO DI OPERAI DELL’ELECTROLUX HA SCIOPERATO

Per la prima volta all’Electrolux di Susegana uno sciopero nazionale dei Cobas ha avuto una partecipazione particolarmente elevata di operai. Cogliendo l’occasione, della dichiarazione di sciopero, gli operai della linea 1 si sono messi d’accordo tra loro e hanno deciso di scioperare, bloccando la produzione della stessa linea. Le Rsu storiche – Fim, Fiom e Uilm  non hanno aderito perchè sono ben pagati dal padrone. Operai basta con questi servi del padrone, prendiamoli a calci in bocca Operai basta con il sindacato di Landini il venduto Quanti casi come questi, che magari non conosciamo?  Operai è questa la strada […]
Condividi:

gazzettino

Per la prima volta all’Electrolux di Susegana uno sciopero nazionale dei Cobas ha avuto una partecipazione particolarmente elevata di operai. Cogliendo l’occasione, della dichiarazione di sciopero, gli operai della linea 1 si sono messi d’accordo tra loro e hanno deciso di scioperare, bloccando la produzione della stessa linea. Le Rsu storiche – Fim, Fiom e Uilm  non hanno aderito perchè sono ben pagati dal padrone.

Operai basta con questi servi del padrone, prendiamoli a calci in bocca

Operai basta con il sindacato di Landini il venduto

Quanti casi come questi, che magari non conosciamo? 

Operai è questa la strada da seguire.

Scioperare e costruire il Partito Operaio per imporre la dittatura degli Operai.

Operai il capitalismo è in fallimento, e arrivata la nostra ora

Un operaio Electrolux

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.