LE CAZZATE DELLA STAMPA DEI PADRONI

Redazione di Operai Contro, Il presidente russo Vladimir Putin ha annunciato l’inizio del ritiro delle forze russe dalla Siria affermando che gli “obiettivi sono stati raggiunti“. ll capo del Cremlino ha aggiunto che il suo Paese manterrà un centro di controllo aereo in Siria per monitorare la tregua. Le basi russe di Tartous e Hemeimeem, nella provincia di Latakia, ha detto Putin, opereranno d’ora in poi in regime di “routine”. Anche i militari russi che resteranno in Siria vigileranno sulla tenuta del cessate-il-fuoco. L’assassino Russo non si ritira continua a fornire armi a Assad e continua a massacrare i civili […]
Condividi:

Redazione di Operai Contro,

Il presidente russo Vladimir Putin ha annunciato l’inizio del ritiro delle forze russe dalla Siria affermando che gli “obiettivi sono stati raggiunti“.

ll capo del Cremlino ha aggiunto che il suo Paese manterrà un centro di controllo aereo in Siria per monitorare la tregua. Le basi russe di Tartous e Hemeimeem, nella provincia di Latakia, ha detto Putin, opereranno d’ora in poi in regime di “routine”. Anche i militari russi che resteranno in Siria vigileranno sulla tenuta del cessate-il-fuoco.

L’assassino Russo non si ritira continua a fornire armi a Assad e continua a massacrare i civili con i bombardamenti

Un lettore
Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.