Via Renzi, il governo dei guerrafondai

Caro Operai Contro, prima i droni ora 5 mila soldati in Libia. Renzi ha proposto che sia l’Italia a prendere la guida delle azioni militari in Libia. Lo rende noto il segretario della difesa americano in una dichiarazione ripresa da Repubblica. Renzi è un guerrafondaio al servizio dei padroni. Via il governo dei guerrafondai. Guerra alla guerra dei padroni. Saluti da un lettore. Da: La Repubblica. NEW YORK – “L’Italia, essendo così vicina, ha offerto di prendere la guida in Libia. E noi abbiamo già promesso che li appoggeremo con forza”. Lo afferma il segretario alla Difesa americano, Ash […]
Condividi:

Caro Operai Contro,

prima i droni ora 5 mila soldati in Libia. Renzi ha proposto che sia l’Italia a prendere la guida delle azioni militari in Libia. Lo rende noto il segretario della difesa americano in una dichiarazione ripresa da Repubblica. Renzi è un guerrafondaio al servizio dei padroni.

Via il governo dei guerrafondai. Guerra alla guerra dei padroni.

Saluti da un lettore.

Da: La Repubblica.

NEW YORK – “L’Italia, essendo così vicina, ha offerto di prendere la guida in Libia. E noi abbiamo già promesso che li appoggeremo con forza”. Lo afferma il segretario alla Difesa americano, Ash Carter, nel corso di una conferenza stampa, secondo quanto riportato dall’agenzia Bloomberg. Carter sottolinea che la coalizione entrerà in campo quando un governo libico si sarà formato, “speriamo al più presto”. L’Italia prepara la missione: servono 5mila soldati.

 

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.