I DERUBATI CONTINUANO A PROTESTARE

Redazione di Operai Contro, i derubati dalle banche,  con la complicità del gangster Renzi e Padoan, continuano a protestare Il gangster Renzi va dicendo che saranno rimborsati, ma non è vero I derubati hanno protestato direttamente davanti alla casa della famiglia del ministro Maria Elena Boschi a Laterina (Arezzo), il cui padre Pierluigi è stato l’ultimo vicepresidente di Banca Etruria, Esposti cartelli e striscioni contro il decreto e richieste dei soldi rubati, nonché altre scritte contro il ministro Boschi, il premier Renzi e il Governo. La protesta è stata rumorosa, con fischietti e tamburi, ed è stata attuata presso […]
Condividi:

Redazione di Operai Contro,

i derubati dalle banche,  con la complicità del gangster Renzi e Padoan, continuano a protestare

Il gangster Renzi va dicendo che saranno rimborsati, ma non è vero

I derubati hanno protestato direttamente davanti alla casa della famiglia del ministro Maria Elena Boschi a Laterina (Arezzo), il cui padre Pierluigi è stato l’ultimo vicepresidente di Banca Etruria,

Esposti cartelli e striscioni contro il decreto e richieste dei soldi rubati, nonché altre scritte contro il ministro Boschi, il premier Renzi e il Governo. La protesta è stata rumorosa, con fischietti e tamburi, ed è stata attuata presso il cancello dell’abitazione di Boschi

La CONSOB e LA Banca D’Italia sono gli altri due ladri che stanno in silenzio

Non dobbiamo accettare più nessun sopruso e rapina. I ladri e i loro complici devono finire in galera e non devono essere assolti dalla giustizia dei padroni

Un lettore toscano

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.