Operai usa e getta e attacco ai salari

Caro Operai Contro, Renzi con il Jobs act ha ridotto operai e lavoratori a semplice merce “usa e getta”, con salari da fame nelle mani dei padroni, continua la politica di aumenti dei prezzi e delle tariffe. Taglia le tasse ai padroni, finanzia l’acquisto di macchinari, regala soldi a chi assume, mentre per i comuni mortali e le famiglie, continua l’attacco ai salari. Renzi fa un gran chiasso sul taglio delle tasse locali, ma la Tari, tassa sui rifiuti, è aumentata del 55% negli ultimi anni e adesso c’è un altro aumento per complessivi 3 miliardi. Tiket sanitari, biglietti […]
Condividi:

Caro Operai Contro,

Renzi con il Jobs act ha ridotto operai e lavoratori a semplice merce “usa e getta”, con salari da fame nelle mani dei padroni, continua la politica di aumenti dei prezzi e delle tariffe. Taglia le tasse ai padroni, finanzia l’acquisto di macchinari, regala soldi a chi assume, mentre per i comuni mortali e le famiglie, continua l’attacco ai salari.

Renzi fa un gran chiasso sul taglio delle tasse locali, ma la Tari, tassa sui rifiuti, è aumentata del 55% negli ultimi anni e adesso c’è un altro aumento per complessivi 3 miliardi. Tiket sanitari, biglietti ferroviari, tariffe elettriche e del gas, come pure il carrello della spesa, hanno chiuso il 2015 in rialzo e mantengono questo andazzo. Operai “usa e getta” e attacco ai salari già bassi, questa è la flessibilità che impone Renzi. Prepariamoci a rispondere nelle fabbriche e nelle strade. Ciao.

 

 

 

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.