La RSU deve cambiare completamente il suo rapporto con l’azienda

Posted: 25 Jan 2016 11:55 AM PST Riceviamo e pubblichiamo: Il 20 gennaio si è riunita la RSU.  Abbiamo appreso: 1) L’azienda ha assunto 7 interinali (5 ai componenti XL3 e 2 al magazzino). Si tratta di persone che hanno già lavorato in Continental nel 2015, ma nessun criterio di anzianità è stato applicato giustificando ciò col fatto che servivano professionalità specifiche non presenti nel bacino… La questione è importante e molto chiara. Secondo noi l’azienda deve essere vincolata a semplici criteri di anzianità e deve assumere incominciando dai lavoratori già presenti in fabbrica negli anni precedenti in tutti i reparti […]
Condividi:
Posted: 25 Jan 2016 11:55 AM PST

Riceviamo e pubblichiamo:

Il 20 gennaio si è riunita la RSU.  Abbiamo appreso:

1) L’azienda ha assunto 7 interinali (5 ai componenti XL3 e 2 al magazzino).

Si tratta di persone che hanno già lavorato in Continental nel 2015, ma nessun criterio di anzianità è stato applicato giustificando ciò col fatto che servivano professionalità specifiche non presenti nel bacino…

La questione è importante e molto chiara. Secondo noi l’azienda deve essere vincolata a semplici criteri di anzianità e deve assumere incominciando dai lavoratori già presenti in fabbrica negli anni precedenti in tutti i reparti dove i volumi sono incrementati. E’ molto grave  che i membri della RSU non abbiano nemmeno chiesto quali siano state le variazioni di produzione che hanno portato alle assunzioni, cosa molto importante anche in vista dello scontro ormai aperto su ritmi di lavoro e pause.

2) Sul problema dei parcheggi a Fauglia, l’azienda non intende far niente per risolverlo. Però ha richiesto di traslare gli orari dei turnisti di 15 minuti (6:15 ; 14:15 ; ecc..), per evitare i ritardi nell’ingresso di chi cerca un posto macchina. E` chiaro che il problema nasce perché l’azienda sta trasferendo gran parte degli operai dalla sede di San Piero a quella di Fauglia, come era evidente già quando i moduli di linea venivano smontati e trasferiti a Fauglia.

Il super affollamento a Fauglia, innanzitutto dei parcheggi, era perciò prevedibile, ma invece di cercare una soluzione (c’è una zona libera accanto al parcheggio, dietro lo stabilimento) l’azienda ancora una volta ne scarica le conseguenze sui lavoratori. Per questo diciamo NO alla traslazione dell’orario e chiediamo che l’azienda si attivi per ulteriori posti auto in tempi brevissimi.

Queste cose dimostrano ancora una volta che la RSU deve cambiare completamente il suo rapporto con l’azienda: invece di stare al seguito delle sue necessità, deve sollevare i problemi PRIMA che l’azienda arrivi con le sue ”soluzioni”, e rivendicare soluzioni, pensate prima, nell’interesse dei lavoratori.

Le rivendicazioni più urgenti da porre all’azienda sono la riduzione dei carichi di lavoro, il mantenimento delle pause senza aggravio dei ritmi e delle mansioni, il rinnovo dell’integrativo aziendale.

22 gennaio 2016

Silvia Cini e Giada Garzella RSU

Sulla Delegazione Trattante ContinentalPosted: 25 Jan 2016 01:48 AM PST

Riceviamo e pubblichiamo:

Da:                  Michela Ruffa

Per:                 RSU

Cc:                  MComparini, mbraccini

Data:              22/01/2016 13:04

Oggetto:         Re: Verbale riunione area “Il Sindacato è un’altra cosa” in Continental

Buongiorno,

vi ricordo che siamo sempre in attesa di una risposta alla nostra richiesta già esplicitata nel verbale allegato e riportata di seguito per maggior chiarezza:

“come assemblea degli eletti dell’area “Il sindacato e` un’altra cosa” negli organi CGIL e FIOM richiediamo, sulla base di quanto previsto dagli statuti, di essere rappresentati, noi e l’area di cui facciamo parte, nella Delegazione Trattante Continental almeno da Giada Garzella in sostituzione di uno tra Rossi e Caboni.”

Saluti,

Michela Ruffa

coordinamento “Il Sindacato è un’altra cosa” area FIOM Pisa

 __________________________________

Il giorno 8 gennaio 2016 10:42, Michela Ruffa  ha scritto:

Buongiorno,

in allegato troverete il verbale della riunione tenuta il 23 dicembre 2015 dai membri Continental dell’area di opposizione in CGIL. Tra le conclusioni della riunione troverete la richiesta formale di inserire Giada Garzella in Delegazione Trattante Continental secondo quanto previsto dagli statuti vigenti.

Saluti,

Michela Ruffa

“Il Sindacato è un’altra cosa” – Area FIOM Pisa

Leggi anche: http://ilfoglio-bianco.blogspot.it/2016/01/riunione-area-il-sindacato-e-unaltra.html

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.