Sciopero alla Marelli di Corbetta

  (ultime 4 ore di ogni turno) Alla luce dei continui provvedimenti disciplinari ingiusti inflitti ad altri lavoratori per aver commesso errori mentre svolgevano il loro lavoro, per le ore di multe comminate a quelle colleghe che si sono recate due minuti prima del timbro e per le continue pressioni esercitate dal nuovo direttore sulle operaie e sugli operai di questo stabilimento, la Fiom-Cgil indice un’altra giornata di mobilitazione contro questa politica assurda e dispotica nonché intimidatoria verso le operaie e gli operai. “Lei entra o esce?”è la domanda tendenziosa, ma anche un tantino risibile, che ultimamente siamo soliti […]
Condividi:

 

(ultime 4 ore di ogni turno)

Alla luce dei continui provvedimenti disciplinari ingiusti inflitti ad altri lavoratori per aver commesso errori mentre svolgevano il loro lavoro, per le ore di multe comminate a quelle colleghe che si sono recate due minuti prima del timbro e per le continue pressioni esercitate dal nuovo direttore sulle operaie e sugli operai di questo stabilimento, la Fiom-Cgil indice un’altra giornata di mobilitazione contro questa politica assurda e dispotica nonché intimidatoria verso le operaie e gli operai. “Lei entra o esce?”è la domanda tendenziosa, ma anche un tantino risibile, che ultimamente siamo soliti ricevere dal direttore verso le ore 14.30 alla ricerca delle lavoratrici e dei lavoratori da cogliere in fallo.

Ribadiamo a questa direzione di stabilimento e alla direzione del personale connivente, di smettere questa ridicola caccia alle streghe e di concentrarsi sulle cose importanti.

Invitiamo le colleghe e i colleghi a non accontentarsi dello zuccherino, e a dare dimostrazione, con una grande partecipazione a questo sciopero, che non siamo d’accordo con tutto questo e perché la nostra dignità non venga mai calpestata da nessuno.

Informiamo, inoltre, l’azienda che le sanzioni disciplinari saranno impugnate dalla Fiom.

Corbetta, 21/01/2016. RSA Fiom

 

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.