Alcoa: “La pazienza è terminata”

Cara Redazione. grande mobilitazione il 26 gennaio dei lavoratori dello stabilimento Alcoa di Portovesme. Fra le motivazioni dell’azione di lotta: “il protrarsi dello stallo nella vertenza per il riavvio dello stabilimento”. Dopo il blocco per alcune ore della statale 131 alle porte di Cagliari e il sit-in nell’aeroporto di Elmas, dei giorni scorsi, gli operai con i loro rappresentanti sindacali hanno fissato per martedì 26 gennaio, un appuntamento davanti al distributore di Villamassargia, alle ore 6:45, da dove partirà una “importante manifestazione” per “far comprendere ai nostri governanti, una volta per tutte, che la pazienza è terminata”. Partecipiamo alla […]
Condividi:

Cara Redazione.

grande mobilitazione il 26 gennaio dei lavoratori dello stabilimento Alcoa di Portovesme. Fra le motivazioni dell’azione di lotta: “il protrarsi dello stallo nella vertenza per il riavvio dello stabilimento”.

Dopo il blocco per alcune ore della statale 131 alle porte di Cagliari e il sit-in nell’aeroporto di Elmas, dei giorni scorsi, gli operai con i loro rappresentanti sindacali hanno fissato per martedì 26 gennaio, un appuntamento davanti al distributore di Villamassargia, alle ore 6:45, da dove partirà una “importante manifestazione” per “far comprendere ai nostri governanti, una volta per tutte, che la pazienza è terminata”. Partecipiamo alla mobilitazione degli operai Alcoa.

Saluti dalla Sardegna

 

 

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.