SALA E’ DI SINISTRA

Redazione di Operai Contro, Giuseppe Sala, candidato di Renzi alle primarie del Pd a sindaco di Milano,  rivendica il suo dna politico e spiega: «Appartengo a una generazione per cui a 18 si stava di qua o di là e io stavo con la sinistra, certo – precisa – progressista, non c’è dubbio». Giuseppe Sala è di sinistra, smettiamola di rompere. Oggi essere di sinistra, destra, centro, non vuol dire niente. Si può essere di sinistra, destra o centro ed essere a favore dei padroni. Sono di sinistra i sostenitori del reazionario Pisapia. Sono di sinistra o di destra […]
Condividi:

Redazione di Operai Contro,

Giuseppe Sala, candidato di Renzi alle primarie del Pd a sindaco di Milano,  rivendica il suo dna politico e spiega: «Appartengo a una generazione per cui a 18 si stava di qua o di là e io stavo con la sinistra, certo – precisa – progressista, non c’è dubbio».

Giuseppe Sala è di sinistra, smettiamola di rompere.

Oggi essere di sinistra, destra, centro, non vuol dire niente. Si può essere di sinistra, destra o centro ed essere a favore dei padroni.

Sono di sinistra i sostenitori del reazionario Pisapia.

Sono di sinistra o di destra i sostenitori dei padroni Russi.

Sono di sinistra, di destra o centro, i sostenitori dei padroni imperialisti in medio oriente

Giuseppe Sala viaggia in seconda classe è uno di sinistra

Giuseppe Sala usa la metro e va in bici è un uomo di sinistra.

Giuseppe Sala per Expo 2015 ha creato lavoro è un uomo di sinistra

Giuseppe Sala è favorevole alle unione dei gay, è un uomo di sinistra

Giuseppe Sala stima i 5 Stelle è uno di sinistra

Sinistra, destra, centro sono a favore dei padroni.

Un operaio

 

 

 

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.