Più 32% le tasse sui carburanti. Renzi taglia le tasse ai padroni

Cara Redazione, alla fine del 2008 il peso dell’Iva e delle accise su un litro di benzina sfiorava i 75 centesimi, attualmente è pari a 0,99 euro al litro. In termini percentuali l’aumento della tassazione è stato del 32%” Lo denuncia la Cgia di Mestre che rivela come il prezzo del petrolio sia inferiore a quello di sette anni fa: a pesare sulle tasche degli italiani sono le tasse sui carburanti cresciute del 32% e l’aumento del prezzo industriale. Renzi taglia le tasse ai padroni e le aumenta su beni e consumi di massa. Basta con le rapine legalizzate! […]
Condividi:

Cara Redazione,

alla fine del 2008 il peso dell’Iva e delle accise su un litro di benzina sfiorava i 75 centesimi, attualmente è pari a 0,99 euro al litro. In termini percentuali l’aumento della tassazione è stato del 32%”

Lo denuncia la Cgia di Mestre che rivela come il prezzo del petrolio sia inferiore a quello di sette anni fa: a pesare sulle tasche degli italiani sono le tasse sui carburanti cresciute del 32% e l’aumento del prezzo industriale.

Renzi taglia le tasse ai padroni e le aumenta su beni e consumi di massa.

Basta con le rapine legalizzate!

Basta con la legalità dei rapinatori di Stato!

Saluti da un lettore

 

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.