Emigranti, la strage senza fine

Redazione  di Operai contro, i fatti di Parigi sono stati sfruttati  dai padroni europei per colpire gli emigranti. Muri, campi di concentramento, stragi: – Il corpo di una bimba siriana di 5 anni è stato ritrovato sulla spiaggia di Pirlanta a Cesme, nella provincia turca di Smirne sul mar Egeo. La piccola, identificata come Sajida Ali, sarebbe annegata in un naufragio di alcuni giorni fa. – La scorsa notte in un naufragio sempre al largo di Cesme sono annegati altri 6 bambini.  Sono tutti bambini, tra cui un neonato, i 6 morti nel naufragio avvenuto intorno alle 2:30 della […]
Condividi:

Redazione  di Operai contro,

i fatti di Parigi sono stati sfruttati  dai padroni europei per colpire gli emigranti.

Muri, campi di concentramento, stragi:

– Il corpo di una bimba siriana di 5 anni è stato ritrovato sulla spiaggia di Pirlanta a Cesme, nella provincia turca di Smirne sul mar Egeo. La piccola, identificata come Sajida Ali, sarebbe annegata in un naufragio di alcuni giorni fa.

– La scorsa notte in un naufragio sempre al largo di Cesme sono annegati altri 6 bambini.  Sono tutti bambini, tra cui un neonato, i 6 morti nel naufragio avvenuto intorno alle 2:30 della scorsa notte di un gommone di profughi afghani al largo di Cesme, nella provincia di Smirne, sulla costa egea della Turchia.

I padroni e i loro politici sono degli assassini  peggiori di Hitler

Un operaio Senegalese

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.