Renzi il mendicante sei tu!

Redazione di Operai Contro, Renzi ha paura di perdere consensi per la sua politica palesemente dalla parte dei padroni o magari per l’entrata in politica di nuovi soggetti. Della compravendita di voti ne abbiamo parlato poco tempo fa elencando di fatto le azioni più significative in tal senso. In questi giorni il primo ministro ha voluto aggiungere un altro impietoso capitolo a questa situazione.  Ha promesso infatti 500€ ai neo-maggiorenni. Una chiaro modo di acquistare i giovani che per la prima volta saranno chiamati alle urne. Tanto poi a Renzi cosa importa, i soldi per i suoi giochetti politici […]
Condividi:
Redazione di Operai Contro,
Renzi ha paura di perdere consensi per la sua politica palesemente dalla parte dei padroni o magari per l’entrata in politica di nuovi soggetti.
Della compravendita di voti ne abbiamo parlato poco tempo fa elencando di fatto le azioni più significative in tal senso. In questi giorni il primo ministro ha voluto aggiungere un altro impietoso capitolo a questa situazione.  Ha promesso infatti 500€ ai neo-maggiorenni. Una chiaro modo di acquistare i giovani che per la prima volta saranno chiamati alle urne. Tanto poi a Renzi cosa importa, i soldi per i suoi giochetti politici non sono farina del suo sacco, siamo noi cittadini a pagarglieli!
Renzi che, per ribattere alle accuse di essere un compratore di consensi, risponde con queste parole riportate da Il fatto quotidiano:”gli italiani non si fanno comprare, votano sulla base delle proprie speranze e delle proprie emozioni, non sulla base di un bonus”. Peccato però che per un ragazzo di appena 18 anni magari disoccupato 500€ possono essere una grande emozione!
Renzi la dignità per un giovane d’oggi in questo marcio sistema non sono i 500€ una tantum, ma un posto di lavoro che li faccia pensare al proprio futuro.
Renzi solo una cosa ti riesce bene nella vita raccontare menzogne mentre semini miseria! E non credere che il bonus di 500€ significa quella speranza che potrebbe ancora portare qualche soggetto a votare per te!
DC
Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.