MISTERI DELLA FEDE?

Il papa auspica e chiede che tutte le famiglie dei popoli africani, moltissime delle quali vivono in case di fango e lamiera e stracci, abbiano una casa bella, con il giardino, con la scuola e i negozi e tanti servizi nelle vicinanze. Nell’Unione Sovietica socialista gli operai costruivano, per le proprie famiglie, case belle, con il giardino, con la scuola e i negozi e tanti servizi nelle vicinanze. Nell’Albania socialista gli operai costruivano, per le proprie famiglie, case belle, con il giardino, con la scuola e i negozi e tanti servizi nelle vicinanze. Perché, allora, i papi del tempo, […]
Condividi:

Il papa auspica e chiede che tutte le famiglie dei popoli africani, moltissime delle quali vivono in case di fango e lamiera e stracci, abbiano una casa bella, con il giardino, con la scuola e i negozi e tanti servizi nelle vicinanze.

Nell’Unione Sovietica socialista gli operai costruivano, per le proprie famiglie, case belle, con il giardino, con la scuola e i negozi e tanti servizi nelle vicinanze.

Nell’Albania socialista gli operai costruivano, per le proprie famiglie, case belle, con il giardino, con la scuola e i negozi e tanti servizi nelle vicinanze.

Perché, allora, i papi del tempo, Benedetto XV, Pio XI, Pio XII, Giovanni XXIII, sputavano veleno contro l’Unione Sovietica socialista e gli operai costruttori di belle case e aizzavano la guerra contro essa ed essi?

Perché, allora, il papa Giovanni Paolo II recriminava che l’Albania socialista, primo paese al mondo ad aver proclamato l’ateismo di stato, fosse “preda del diavolo” e auspicava “il rientro all’ovile di madre chiesa”?

Misteri della fede? “Misteri” di uomini che si fanno chiamare con nomi che riecheggiano quelli di re e imperatori, perché la chiesa è sempre stata una monarchia assoluta.

Un lettore dalla parte degli operai

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.