Obama: il dietrofront del guerrafondaio

Caro Operai Contro, Obama ci ha ripensato, non ci sarà l’annunciato ritiro definitivo dall’Afghanistan. 9800 soldati con i mezzi di guerra resteranno in Afghanistan ancora per tutto il 2016 e per il 2017, Obama dice che saranno ridotti a 5500. Intanto assume novi mercenari Nei giorni scorsi anche la Pinotti, ministro della difesa del governo italiano, ha cancellato il ritiro dei militari e mezzi di guerra dall’Afghanistan. L’annuncio di Obama arriva dopo che a metà settembre, un commando di Talebani aveva attaccato la prigione centrale di Ghazni, liberando oltre 350 detenuti. La resistenza afghana non fa sconti, il guerrafondaio […]
Condividi:

Caro Operai Contro,

Obama ci ha ripensato, non ci sarà l’annunciato ritiro definitivo dall’Afghanistan. 9800 soldati con i mezzi di guerra resteranno in Afghanistan ancora per tutto il 2016 e per il 2017, Obama dice che saranno ridotti a 5500. Intanto assume novi mercenari

Nei giorni scorsi anche la Pinotti, ministro della difesa del governo italiano, ha cancellato il ritiro dei militari e mezzi di guerra dall’Afghanistan.

L’annuncio di Obama arriva dopo che a metà settembre, un commando di Talebani aveva attaccato la prigione centrale di Ghazni, liberando oltre 350 detenuti.

La resistenza afghana non fa sconti, il guerrafondaio Obama nonostante il dispiegamento dell’esercito e dell’aviazione Usa, ha fatto come i suonatori che andarono per suonare ma furono suonati.

Saluti da un affezionato lettore

 

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.