GRECIA: REFERENDUM

Redazione di operai contro, i padroni europei,solidali con i padroni greci, ci invitano a votare Si  al referendum Noi operai greci ci stiamo armando Padroni greci e padroni europei ci hanno affamati Meglio morire  combattendo che morire di fame Un operaio greco Facebook Comments
Condividi:

Redazione di operai contro,

i padroni europei,solidali con i padroni greci, ci invitano a votare Si  al referendum

Noi operai greci ci stiamo armando

Padroni greci e padroni europei ci hanno affamati

Meglio morire  combattendo che morire di fame

Un operaio greco

grecia 1

Condividi:

Facebook Comments

1 Comment

  1. alanza53

    La piccola borghesia e gli zombi sinistrati plaudono la democrazia Greca che sottopone ai cittadini un referendum per decidere se accettare l’ennesimo attacco alle condizioni di vita del proletariato greco. Ai padroni Greci, al capitalismo internazionale, non sono sufficienti le attuali file per un pasto nelle piazze, persone che dormono per strada, mortalità infantile in aumento, servizi sanitari inaccessibili alla maggioranza, pensioni e salari che non permettono una vita dignitosa, vogliono molto di più, vogliono mostrare a tutti i proletari Europei e a livello mondiale che l’ordinamento economico capitalista, che si basa sulla schiavitù del lavoro salariato, non va messo in discussione. Operai Greci, che vinca il SI o che vinca il NO per voi non cambia niente. Solo organizzandoci, costruendo il PARTITO OPERAIO, possiamo liberarci dal dominio capitalista, che affama miliardi di persone nel mondo e si appresta a scatenare una guerra fratricida, per poi ripartire con il nostro sfruttamento. Il debito pubblico? Grecia: circa 330 miliardi ( 175% del Pil), USA: 18.005 miliardi di dollari, Giappone: un milione e diciassette mila miliardi di yen ( 7.200 miliardi di Euro – 236% del Pil), ITALIA: 2157 miliardi di euro – 133% del Pil, GERMANIA: 2.166 MILIARDI DI EURO-81,9% del Pil (questi ultimi sono dati della BUNDESBANK del 2012), Francia: 2.089 miliardi di euro 97,5% del Pil. LA DITTATURA CAPITALISTA E’ IN CRISI E GLI OPERAI DEVONO AIUTARLA PER INCREMENTARE IL PROFITTO DEI PADRONI? ORGANIZZIAMO IL PARTITO OPERAIO IN TUTTI I PAESI, FERMIAMO LA PANTAGRUELICA FAME DI PROFITTO DEI PADRONI, MANDIAMO AFFANCULO I POLITICANTI DI DX E DI SX E TUTTI I SINDACATI ASSERVITI. COSTRUIAMO IL PARTITO OPERAI, ORGANIZZIAMO UN ESERCITO SOCIALE PER DICHIARARE GUERRA ALLA GUERRA, ADESSO A QUELLA ECONOMICA TRA NON MOLTO A QUELLA MILITARE, “PROLETARI DI TUTTO IL MONDO UNIAMOCI”