BERGOGLIO E L’IPOCRISIA DELLE SUE PAROLE

Redazione di Operai Contro, Bergoglio La chiesa cattolica di Roma per anni ha perseguitato i Valdesi, ha commesso delle stragi dalla Calabria al piemonte. Bergoglio se la cava dicendo: “Da parte della Chiesa Cattolica vi chiedo perdono per gli atteggiamenti e i comportamenti non cristiani, persino non umani che, nella storia, abbiamo avuto contro di voi. In nome del Signore Gesù Cristo, perdonateci!”. È la richiesta di perdono cheFrancesco ha pronunciato nella Chiesa valdese di Torino, primo Papa in assoluto a varcare il tempio di questa comunità cristiana in oltre ottocento anni. Una visita storica, quella compiuta daBergoglio, che ha […]
Condividi:

Redazione di Operai Contro,

Bergoglio

La chiesa cattolica di Roma per anni ha perseguitato i Valdesi, ha commesso delle stragi dalla Calabria al piemonte.

Bergoglio se la cava dicendo: “Da parte della Chiesa Cattolica vi chiedo perdono per gli atteggiamenti e i comportamenti non cristiani, persino non umani che, nella storia, abbiamo avuto contro di voi. In nome del Signore Gesù Cristo, perdonateci!”.

È la richiesta di perdono cheFrancesco ha pronunciato nella Chiesa valdese di Torino, primo Papa in assoluto a varcare il tempio di questa comunità cristiana in oltre ottocento anni. Una visita storica, quella compiuta daBergoglio, che ha accettato subito l’invito dei valdesi piemontesi destando non poco stupore tra i fedeli di questo credo religioso, come essi stessi hanno raccontato.

Di storico in queste affermazioni di Bergoglio c’è solo la ferocia dei cattolici romani contro i cristiani Valdesi.

Ma quale perdono, i papi di Roma sono degli assassini

 

Un Valdese

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.