Nepal, Mancano cibo e acqua, è fuga da Kathmandu

Redazione di Operai Contro, i padroni in Nepal e i loro politici e il governo del Nepal erano impegnati ad accumulare soldi I padroni occidentali e i loro politici si preoccupano dei loro vacanzieri Gli aiuti? occidentali non sono neanche 1x 1000 di ciò che spendono per massacrare i civili con i loro bombardamenti in difesa della democrazia Intanto il numero dei morti cresce sono circa 10 mila Migliaia di persone fuggono dalla capitale dopo che si sono diffuse voci sulla mancanza di viveri. Gli sfollati del distretto nepalese di Dolakha, disperati per non aver ricevuto aiuti, hanno incendiato […]
Condividi:

Redazione di Operai Contro,

i padroni in Nepal e i loro politici e il governo del Nepal erano impegnati ad accumulare soldi

I padroni occidentali e i loro politici si preoccupano dei loro vacanzieri

Gli aiuti? occidentali non sono neanche 1x 1000 di ciò che spendono per massacrare i civili con i loro bombardamenti in difesa della democrazia

Intanto il numero dei morti cresce sono circa 10 mila

Migliaia di persone fuggono dalla capitale dopo che si sono diffuse voci sulla mancanza di viveri. Gli sfollati del distretto nepalese di Dolakha, disperati per non aver ricevuto aiuti, hanno incendiato gli uffici distrettuali.

dall’ANSA:” Gli sfollati del distretto nepalese di Dolakha, disperati per non aver ricevuto aiuti dopo il terremoto, hanno appiccato oggi il fuoco agli uffici distrettuali. Lo riferiscono i media locali.  Nella sua pagina online il giornale indica che i sopravvissuti accusano gli amministratori di non aver distribuito nessun genere di prima necessità. Il responsabile del distretto, Prem Lal Lamichhane, ha confermato che il ministero degli Interni non ha ancora mandato nulla.

Un lettore

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.