D’ALEMA IL VINAIO

Redazione di Operai Contro, D’Alema è un politico del Pd di lungo corso E’ inciampato sul finanziamento di una cooperativa Vi invio un articolo del Corriere Un lettore «Non ho nulla da rimproverarmi. La Cpl concordia è una azienda con cui ho avuto rapporti, come con altre aziende, mi hanno invitato a tenere conferenze e presentazioni del mio libro: rapporti, normali, trasparenti, legittimi di cui posso parlare in tv. I magistrati non si occupano di rapporti normali, trasparenti, legittimi». Lo ha detto Massimo D’Alema a Otto e mezzo, su La7, sul caso di corruzione per gli appalti a Ischia, […]
Condividi:

Redazione di Operai Contro,

D’Alema è un politico del Pd di lungo corso

E’ inciampato sul finanziamento di una cooperativa

Vi invio un articolo del Corriere

Un lettore

«Non ho nulla da rimproverarmi. La Cpl concordia è una azienda con cui ho avuto rapporti, come con altre aziende, mi hanno invitato a tenere conferenze e presentazioni del mio libro: rapporti, normali, trasparenti, legittimi di cui posso parlare in tv. I magistrati non si occupano di rapporti normali, trasparenti, legittimi». Lo ha detto Massimo D’Alema a Otto e mezzo, su La7, sul caso di corruzione per gli appalti a Ischia, per cui il politico non è indagato. E ancora:sulla vicenda degli appalti per la metanizzazione ad Ischia «non ho nulla da chiarire con i magistrati».

«Su di me solo diffamazioni»

«So che non avendo fatto nulla da molti giorni il mio nome è associato ad uno scandalo di tangenti, sono uscite cose incredibili sui giornali» ha detto D’Alema che ha parlato, in merito all’inchiesta di Ischia, il «degrado dell’informazione: è stata una campagna di diffamazione: il risultato è che io ho ricevuto delle minacce, è stata colpita non solo la mia rispettabilità, ma la sicurezza mia e della mia famiglia», è una «cosa indegna per un Paese civile».

«Nulla di carbonaro in ItalianiEuropei»

«Non c’è nulla di carbonaro o di oscuro nella fondazione ItalianiEuropei. La lista dei finanziatori di Italianieuropei è per il 90 per cento pubblica. Il restante dieci è coperto dalla legge sulla privacy» ha detto D’Alema rispondendo alle parole di Fabrizio Barca che lo ha invitato a «mettere a tacere le polemiche rivelando i finanziatori di ItalianiEuropei», fondazione (nell’occhio del ciclone per le polemiche sulla fatturazione del vino acquistato da Cpl) di cui D’Alema è presidente. «A Fabrizio Barca voglio bene», ha aggiunto D’Alema. «Fra noi c’è più che amicizia.

Cosa fa la fondazione

Ma di che cosa si occupa ItalianiEuropei? «È una fondazione pubblica e riconosciuta anche dal Presidente della Repubblica sulla base della legge. Esiste dal 1998 e io non sono stato l’unico ad esserne presidente. Non può essere considerata la segreteria di un leader politico» ha risposto D’Alema a Otto e Mezzo. «Cosa fa Italianieuropei: un grande lavoro intellettuale, partecipa di un network di grande prestigio ed è considerata dall’Università della Pennsylvania una delle tre realtà culturali più degne di attenzione», ha aggiunto D’Alema.

Intercettazioni: « Condivido approccio Renzi»

Sulla necessità di fare una legge di riforma sulle intercettazioni «condivido l’approccio del presidente del Consiglio». Lo afferma Massima D’Alema a Otto e mezzo augurandosi che, in merito alle affermazioni del responsabile relazioni esterne della cooperativa Cpl Concordia «i magistrati abbiano indagato su questa affermazione, perché questo è doveroso. Pubblicarla non era doveroso».

«Il vino? Vendite aumentate»

Infine il vino. «Secondo una parte importante della critica il vino è buono. Oggi è uscito il commento di Doctor Wine – è sempre D’Alema a parlare – che ha detto che il vino è buono. Se le vendite sono aumentate? Sì, per forza, perché siamo in un Paese civile, ci sono persone che dopo questa vergognosa campagna contro di me hanno mostrato solidarietà con la mia famiglia e hanno comprato il vino». «Il vino viene comprato per simpatia per D’Alema e c’è chi non lo compra invece perché ha antipatia, c’è il pro e il contro che si compensano. E comunque il vino si vende se è buono», ha aggiunto D’Alema.

13 / 13

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.