Le grandi coalizioni contro la resistenza dei popoli

Redazione di operai Contro, i bombardamenti USA contro la popolazione dell’Iraq iniziano nel 1990 Gli USA occupano l’Iraq nel 2003. Se contiamo solo i massacri fatti dagli USA dal 2003, si possono contare oltre 130 mila morti tra i civili. Oltre 30 mila bambini sono stati massacrati dagli USA. La guerra degli USA era una guerra per impossessarsi del petrolio Irakeno. Due erano le possibilità per i civili: – vendersi agli occupanti USA – Iniziare una guerra di resistenza contro gli USA Sono i massacri USA che hanno generato l’ISIS Sono i massacri USA che hanno generato la volontà […]
Condividi:

Redazione di operai Contro,

i bombardamenti USA contro la popolazione dell’Iraq iniziano nel 1990

Gli USA occupano l’Iraq nel 2003.

Se contiamo solo i massacri fatti dagli USA dal 2003, si possono contare oltre 130 mila morti tra i civili.

Oltre 30 mila bambini sono stati massacrati dagli USA.

La guerra degli USA era una guerra per impossessarsi del petrolio Irakeno.

Due erano le possibilità per i civili:

– vendersi agli occupanti USA

– Iniziare una guerra di resistenza contro gli USA

Sono i massacri USA che hanno generato l’ISIS

Sono i massacri USA che hanno generato la volontà di combattere dei giovani mussulmani

Una coalizione guidata dall’Assassino Obama tenta ancora una volta di sterminare la resistenza ai massacri

Ancora una volta bombardieri USA guidano un esercito di mercenari ( irakeni venduti, mercenari curdi, nazisti europei, ecc) all’attacco per nuovi massacri.

Ma ormai la resistenza alle stragi si accende dovunque: dall’Iraq alla Siria, dal libano alla Somalia, Dalla libia all’egitto.

Forse noi occidentali dobbiamo iniziare a riconoscere le atrocità che sono state commesse, in nome dei profitti dei padroni occidentali, in Iraq, Siria, Gaza,Libano, Afghanistan, Libia, Somalia, ecc

Guerra alla guerra dei padroni. Basta con i massacri dei bombardamenti

Un lettore

 

 

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.