UCRAINA: NUOVI MASSACRI DI CIVILI

Redazione di operai contro, la guerra in ucraina non ha mai avuto termine. Truppe fedeli ai padroni di kiev, sostenute dai padroni occidentali, e truppe sostenute dai padroni Russi, continuano a massacrare i civili: donne, bambini e uomini. Dopo le stragi dei giorni scorsi, ieri c’è stato un lancio di missili  Grad sul mercato di Mariupol. E in Ucraina è strage. Decine di morti e quasi cento feriti nell’ultimo attacco sferrato suMariupol, dove almeno 30 persone – di cui due bambini – hanno perso la vita. I separatisti filo padroni russi hanno confermato ufficialmente di aver lanciato un’offensiva su larga scala […]
Condividi:

Redazione di operai contro,

la guerra in ucraina non ha mai avuto termine.

Truppe fedeli ai padroni di kiev, sostenute dai padroni occidentali, e truppe sostenute dai padroni Russi, continuano a massacrare i civili: donne, bambini e uomini.

Dopo le stragi dei giorni scorsi, ieri c’è stato un lancio di missili  Grad sul mercato di Mariupol.

E in Ucraina è strage.

Decine di morti e quasi cento feriti nell’ultimo attacco sferrato suMariupol, dove almeno 30 persone – di cui due bambini – hanno perso la vita.

I separatisti filo padroni russi hanno confermato ufficialmente di aver lanciato un’offensiva su larga scala sulla città portuale, come ha dichiarato all’agenzia Interfax il leader dei ribelli,Alexander Zakharchenko, ma non hanno chiarito se sia o meno loro la responsabilità della strage.

Kiev, però, si scaglia contro Mosca “che continua a sostenere le azioni terroristiche nel Donbass”.

La Russia, secondo quanto si legge in una nota del ministero degli Esteri ucraino -,”è pienamente responsabile per le vittime innocenti di Volnovakha, Debaltseve, Donetsk, Mariupol e di molte altre città e villaggi”.

La terza guerra mondiale si sviluppa anche in Ucraina con strage di civili.

In Iraq e Siria i padroni occidentali e Russi bombardano uniti i civili dell’Isis

In Ucraina padroni filo occidentali e truppe filo padroni russi si affrontano

Gli operai sono contro la terza guerra mondiale scatenata dai padroni.

Non si possono dividere i padroni in buoni o cattivi.

Sono padroni e basta

Un osservatore dalla parte degli operai

mariupol-675

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.