Marlane : ‘Dopo 20 anni e 108 operai assassinati nessuno paga, vergogna’

Tutti assolti nel processo “Marlane” nato da un’inchiesta sulla fabbrica dei veleni che avrebbe provocato più di 100 morti tra operai e cittadini di Praia a Mare (provincia di Cosenza). Lo ha deciso il tribunale di Paola che, ieri sera, ha assolto anche l’imprenditore Pietro Marzotto, proprietario dell’azienda tessile che, secondo la Procura, è stata responsabile dei numerosi decessi per tumore registrati nell’alto cosentino per l’inquinamento dei terreni e delle acque e a causa delle procedure adottate per la colorazione dei tessuti e per lo smaltimento dei rifiuti speciali. Secondo la perizia dei pm, infatti, un centinaio di operai sarebbero […]
Condividi:

Tutti assolti nel processo “Marlane” nato da un’inchiesta sulla fabbrica dei veleni che avrebbe provocato più di 100 morti tra operai e cittadini di Praia a Mare (provincia di Cosenza).

Lo ha deciso il tribunale di Paola che, ieri sera, ha assolto anche l’imprenditore Pietro Marzotto, proprietario dell’azienda tessile che, secondo la Procura, è stata responsabile dei numerosi decessi per tumore registrati nell’alto cosentino per l’inquinamento dei terreni e delle acque e a causa delle procedure adottate per la colorazione dei tessuti e per lo smaltimento dei rifiuti speciali. Secondo la perizia dei pm, infatti, un centinaio di operai sarebbero morti per i tumori provocati dall’inalazione dei vapori emessi nella lavorazione dei tessuti.

“Sono contento perché ero il principale imputato. Anche se non so di che cosa” è stato il commento di Carlo Lomonaco, l’ex sindaco di Praia a Mare che era responsabile del reparto di tintoria della Marlane. “Dopo 20 anni di indagini e 108 morti e molti ammalati, abbiamo quattro righe secondo cui tutto è finito. È una vergogna – ribattono le numerose parti civili -. La legge non è uguale per tutti. Chi ha i soldi paga e viene assolto”

Ancora una volta la magistratura dello stato dei padroni assolve i criminali che hanno assassinato gli operai.

Operai i tribunali sono tribunali dei padroni

Operai noi non possiamo avere nessuna fiducia nei tribunali

In allegato uno scritto sulla Marlane

LA MARLANE DI PRAIA

Un operaio

marlane

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.