Archive for Settembre 29th, 2014

  • Si è trattato di un vero “processo lampo”. Ed è raro, di questi tempi, vedere un giudice che ribalta, in quindici giorni, le montature polizieschie sbugiardandole pubblicamente I due operai del Si.cobas, arrestati perché in ditta-in davanti alla loro fabbrica, sono stati assolti con formula piena per non aver commesso il fatto. Poco ci interessa entrare qui in un annoso dibattito sul senso e il valore della giustizia istituzionale Più interessante invece azzardare ipotesi sulla dinamica reale degli avvenimenti. E l’azzardo, l’ennesimo, viene sempre dai cancelli della Dielle dove gli operai del Cobas, dopo la sentenza favorevole, si sono […] 0

    Assolti i due compagni della Dielle

    Si è trattato di un vero “processo lampo”. Ed è raro, di questi tempi, vedere un giudice che ribalta, in quindici giorni, le montature polizieschie sbugiardandole pubblicamente I due operai del Si.cobas, arrestati perché in ditta-in davanti alla loro fabbrica, sono stati assolti con formula piena per non aver commesso il fatto. Poco ci interessa entrare qui in un annoso dibattito sul senso e il valore della giustizia istituzionale Più interessante invece azzardare ipotesi sulla dinamica reale degli avvenimenti. E l’azzardo, l’ennesimo, viene sempre dai cancelli della Dielle dove gli operai del Cobas, dopo la sentenza favorevole, si sono […]

    Continue Reading

  • Redazione, Alfano si sciacqua la bocca piena di sangue Alfano dice quanti migranti ha salvato Alfano farebbe bene a dire quanti migranti hanno ucciso i padroni vi Invio un articolo Un senegalese   GINEVRA – Sono 3.072 gli immigrati morti nel Mediterraneo nel 2014. Lo riferisce l’Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim), concludendo che l’Europa è la più pericolosa destinazione per gli immigrati irregolari. Il numero corrisponde infatti al 75% della cifra (4.077) degli immigrati morti dall’inizio dell’anno. Il 2014 è stato dunque “l’anno più mortale”, con un numero record di vittime, pari a oltre il doppio di quello […] 0

    Migranti, il rapporto Oim: 3072 morti nel Mediterraneo dall’inizio dell’anno

    Redazione, Alfano si sciacqua la bocca piena di sangue Alfano dice quanti migranti ha salvato Alfano farebbe bene a dire quanti migranti hanno ucciso i padroni vi Invio un articolo Un senegalese   GINEVRA – Sono 3.072 gli immigrati morti nel Mediterraneo nel 2014. Lo riferisce l’Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim), concludendo che l’Europa è la più pericolosa destinazione per gli immigrati irregolari. Il numero corrisponde infatti al 75% della cifra (4.077) degli immigrati morti dall’inizio dell’anno. Il 2014 è stato dunque “l’anno più mortale”, con un numero record di vittime, pari a oltre il doppio di quello […]

    Continue Reading

  • Caro Operai Contro, non c’erano transenne, nè vicino nè lontano. Non c’erano cartelli di divieto di transito nè segnalazioni di pericoli. In tutta la zona non c’erano, aree delimitate nè alcun tipo di limitazione. Eppure si è consumata la tragedia dei Vulcanelli di Aragona in provincia di Agrigento, con la morte di due fratellini, Laura e Carmelo di 7 e 9 anni. Eppure questo posto classificato come riserva naturale, viene regolarmente visitato da tanta gente, si parla di 200 mila persone in 18 anni. Eppure tutti potevano saltare su quei gorghi che ribollivano, meta di gite scolastiche con pullman […] 0

    Omicidi di Stato, non tragica fatalità

    Caro Operai Contro, non c’erano transenne, nè vicino nè lontano. Non c’erano cartelli di divieto di transito nè segnalazioni di pericoli. In tutta la zona non c’erano, aree delimitate nè alcun tipo di limitazione. Eppure si è consumata la tragedia dei Vulcanelli di Aragona in provincia di Agrigento, con la morte di due fratellini, Laura e Carmelo di 7 e 9 anni. Eppure questo posto classificato come riserva naturale, viene regolarmente visitato da tanta gente, si parla di 200 mila persone in 18 anni. Eppure tutti potevano saltare su quei gorghi che ribollivano, meta di gite scolastiche con pullman […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, Il Governo Monti con la Fornero ha iniziato a rottamare l’art 18 Renzi vuole rottamare definitivamente l’art 18 CGIL-CISL-UIL non hanno mai fatto niente perché l’art 18 fosse applicato e perché i padroni applicassero le sentenze dei giudici Camusso con la CGIL sarà in piazza il 25 ottobre per una processione CGIL-CISL-UIL chiedono a Renzi di mercanteggiare sulle spalle degli operai Maurizio Landini annuncia che anche i metalmeccanici sono pronti allo sciopero generale e anche lui – ospite dell’intervista di Maria Latella su SkyTg24 – sottolinea che non sarebbe una concessione quella di non toccare […] 0

    Facciamo sentire la voce degli operai

    Redazione di Operai Contro, Il Governo Monti con la Fornero ha iniziato a rottamare l’art 18 Renzi vuole rottamare definitivamente l’art 18 CGIL-CISL-UIL non hanno mai fatto niente perché l’art 18 fosse applicato e perché i padroni applicassero le sentenze dei giudici Camusso con la CGIL sarà in piazza il 25 ottobre per una processione CGIL-CISL-UIL chiedono a Renzi di mercanteggiare sulle spalle degli operai Maurizio Landini annuncia che anche i metalmeccanici sono pronti allo sciopero generale e anche lui – ospite dell’intervista di Maria Latella su SkyTg24 – sottolinea che non sarebbe una concessione quella di non toccare […]

    Continue Reading

  • Redazione, hanno votato appena 58mila elettori. Alle precedenti primarie nazionali, in Regione, hanno votato sempre più di 400mila persone. Alle primarie per i parlamentari, convocate in fretta e furia il 30 dicembre 2012, votarono in 151mila. Il Pd in Emilia-Romagna ha circa 75mila iscritti: almeno uno su tre, fra chi ha in tasca la tessera del partito, ha dunque scelto di disertare le urne. A mio parere si incomincia a capire cos’è realmente il partito di Renzi Un lettore Facebook Comments 0

    LE PRIMARIE DEL PD IN EMILIA E ROMAGNA

    Redazione, hanno votato appena 58mila elettori. Alle precedenti primarie nazionali, in Regione, hanno votato sempre più di 400mila persone. Alle primarie per i parlamentari, convocate in fretta e furia il 30 dicembre 2012, votarono in 151mila. Il Pd in Emilia-Romagna ha circa 75mila iscritti: almeno uno su tre, fra chi ha in tasca la tessera del partito, ha dunque scelto di disertare le urne. A mio parere si incomincia a capire cos’è realmente il partito di Renzi Un lettore Facebook Comments

    Continue Reading

  • http://www.repubblica.it/politica/2014/09/28/news/renzi-96875095/?ref=HREA-1 RENZI, MARCHIONNE, E VESCOVI VARI SONO DEI FALSARI LA MINORANZA PD IDEM CAMU(FF)O DICE BALLE TUTTI LORO DANNO SOSTANZIALMENTE LUCE VERDE AL GOVERNO E PADRONI PER LA ABOLIZIONE COMPLETA DELL’ART 18. FORSE NON TUTTI SANNO CHE: DI FATTO E’ L’ABOLIZIONE DELL’ART 18 SU 2 DEI 3 PUNTI CARDINE. SICURAMENTE QUALCUNO OBIETTERA’ CHE RIMANE LA REINTEGRA DEL LICENZIAMENTO DISCRIMINATORIO, MA E’ UGUALMENTE FALSO. FORSE SI DIMENTICA CHE: QUALORA UN OPERAIO, UN LAVORATORE VIENE LICENZIATO IN MANIERA DISCRIMINATORIA, STA’ ALL’OPERAIO LICENZIATO PORTARE LA PROVA DELLA DISCRIMINAZIONE AVVENUTA, E NON L’AZIENDA, E VISTO CHE SI DEVE PORTARE LA PROVA IMMAGINATEVI VOI, […] 0

    RENZI-MARCHIONNE E VESCOVI VARI SONO DEI FALSARI

    http://www.repubblica.it/politica/2014/09/28/news/renzi-96875095/?ref=HREA-1 RENZI, MARCHIONNE, E VESCOVI VARI SONO DEI FALSARI LA MINORANZA PD IDEM CAMU(FF)O DICE BALLE TUTTI LORO DANNO SOSTANZIALMENTE LUCE VERDE AL GOVERNO E PADRONI PER LA ABOLIZIONE COMPLETA DELL’ART 18. FORSE NON TUTTI SANNO CHE: DI FATTO E’ L’ABOLIZIONE DELL’ART 18 SU 2 DEI 3 PUNTI CARDINE. SICURAMENTE QUALCUNO OBIETTERA’ CHE RIMANE LA REINTEGRA DEL LICENZIAMENTO DISCRIMINATORIO, MA E’ UGUALMENTE FALSO. FORSE SI DIMENTICA CHE: QUALORA UN OPERAIO, UN LAVORATORE VIENE LICENZIATO IN MANIERA DISCRIMINATORIA, STA’ ALL’OPERAIO LICENZIATO PORTARE LA PROVA DELLA DISCRIMINAZIONE AVVENUTA, E NON L’AZIENDA, E VISTO CHE SI DEVE PORTARE LA PROVA IMMAGINATEVI VOI, […]

    Continue Reading