OPERAI PIAGGIO AEREO CONTRO I 165 ESUBERI

Genova – Momenti di tensione stamani davanti alla sede di Confindustria Genova, dove si è concluso, dopo circa 4 ore, il vertice tra Piaggio Aero e sindacati per il piano industriale. Sotto la sede di via san Vincenzo, il presidio di 200 lavoratori dello stabilimento di Genova, in sciopero, ha duramente contestato la delegazione dello stabilimento di Finale Ligure con urla e spintoni. La contestazione è però subito rientrata.   La protesta è poi ricominciata al termine dell’incontro:alcune uova sono state lanciate da un gruppo di operai verso i sindacalisti e i rappresentanti di fabbrica mentre questi riferivano sull’esito del vertice con i rappresentanti dell’azienda. […]
Condividi:

Genova – Momenti di tensione stamani davanti alla sede di Confindustria Genova, dove si è concluso, dopo circa 4 ore, il vertice tra Piaggio Aero e sindacati per il piano industriale.

Sotto la sede di via san Vincenzo, il presidio di 200 lavoratori dello stabilimento di Genova, in sciopero, ha duramente contestato la delegazione dello stabilimento di Finale Ligure con urla e spintoni. La contestazione è però subito rientrata.

 

La protesta è poi ricominciata al termine dell’incontro:alcune uova sono state lanciate da un gruppo di operai verso i sindacalisti e i rappresentanti di fabbrica mentre questi riferivano sull’esito del vertice con i rappresentanti dell’azienda.

Gli operai hanno lanciato uova anche all’uscita della delegazione dei sindacati in particolare contro quella diFinale ligure. Secondo alcuni di loro a scatenare la rabbia sarebbe stata la reazione giudicata troppo debole da parte dei sindacati quando la Piaggio Aero ha confermato i 165 esuberi.

Al termine dell’incontro i sindacalisti hanno riferito che non è stato raggiunto l’accordotra sindacati, rappresentanti di fabbrica e azienda riguardo al piano di esuberi presentato da Piaggio Aero Industries. L’azienda, hanno riferito i sindacati, ha confermato il piano di 165 esuberi negli stabilimenti di Finale Ligure e Genova.

Domani è in programma una assemblea degli operai dello stabilimento di Genova, dove è prevista la cessazione della produzione

 

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.