Renzi ignora 6 milioni di disoccupati.

Caro Opera i Contro, nei programmi di Renzi non c’è posto per gli oltre 6 milioni di disoccupati. Il suo piano per il lavoro non tiene conto di loro. Renzi ha promesso di presentare entro sei mesi un nuovo codice del lavoro, e un nuovo assegno di disoccupazione, denominato “universale”, perché oltre l’attuale assegno, sostituisce la cassa integrazione e la mobilità che spariranno per essere sostituite dall’Aspi. Il nuovo assegno di disoccupazione, dall’importo indefinito, durerà un anno poi si resta senza lavoro e senza sussidio. Con i quattro soldi che Renzi promette a maggio a chi un lavoro ce […]
Condividi:

Caro Opera i Contro,

nei programmi di Renzi non c’è posto per gli oltre 6 milioni di disoccupati.

Il suo piano per il lavoro non tiene conto di loro.

Renzi ha promesso di presentare entro sei mesi un nuovo codice del lavoro, e un nuovo assegno di disoccupazione, denominato “universale”, perché oltre l’attuale assegno, sostituisce la cassa integrazione e la mobilità che spariranno per essere sostituite dall’Aspi.

Il nuovo assegno di disoccupazione, dall’importo indefinito, durerà un anno poi si resta senza lavoro e senza sussidio.

Con i quattro soldi che Renzi promette a maggio a chi un lavoro ce l’ha, spera nel consenso di un blocco sociale che va da una parte di lavoratori dipendenti, ai padroni sgravati del 10% dell’Irap e del 10% del costo dell’energia.

Per il lavoro ai disoccupati Renzi guarda all’Ucraina e agli scenari di guerra.

Renzi, oltre ai padroni il consenso lo avrai dai ciarlatani e dai nemici degli operai come te.

Saluti Oxervator.

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.