Per una giornata europea di protesta il 10-11 maggio

È ora che i camionisti di tutta l’Europa alzino la voce. Che alzino la voce contro l’avidità padronale, contro i salari da fame, lo sfruttamento di chi lavora e la destruzione sistematica dei posti di lavoro degli altri. UNIAMOCI ADESSO ! Manifestiamo tutti insieme il 10-11 maggio 2014 davanti a tutti i parlamenti europei per alzare con forza le nostre voci. Ognuno davanti al suo parlamento a Stoccolma, Oslo, Berlino, Madrid, Roma, Parigi, Copenaghen, la Haye e Brusselle! Ma anche a Praga, Varsavia, Budapeste e Riga. Poiché siamo colpiti tutti, tedeschi, norvegesi, svedesi, olandesi, cechi, belgi e tanti altri. UGUALE […]
Condividi:

È ora che i camionisti di tutta l’Europa alzino la voce.

Che alzino la voce contro l’avidità padronale, contro i salari da fame, lo sfruttamento di chi lavora e la destruzione sistematica dei posti di lavoro degli altri.

UNIAMOCI ADESSO !

Manifestiamo tutti insieme il 10-11 maggio 2014 davanti a tutti i parlamenti europei per alzare con forza le nostre voci. Ognuno davanti al suo parlamento a Stoccolma, Oslo, Berlino, Madrid, Roma, Parigi, Copenaghen, la Haye e Brusselle! Ma anche a Praga, Varsavia, Budapeste e Riga. Poiché siamo colpiti tutti, tedeschi, norvegesi, svedesi, olandesi, cechi, belgi e tanti altri.

UGUALE SALARIO PER UGUALE LAVORO NELLO STESSO LUOGO!

Per la ricostituzione della parità di competizione nel settore di trasporto! Ognuno di noi ha diritto ad una degna vita sociale.

Da una parte c’è chi continua ad arricchirsi sempre di più, mentre nello stesso tempo in Europa cresce la misera rapidamente ed in maniera spaventosa. Nonostante tanto lavoro, per molti il salario non basta per sfamare la propria famiglia e per sopravvivere degnamente. Fino quando siamo disposti a supportare ancora tali ingiustizie? Le misure di austerità in Europa colpiscono in primo luogo quelli che già prima avevano poco, mentre gli altri si fanno ancora più ricchi. L’Unione Europea è una società altamente sviluppata ed industrializzata. Come mai è possibile che in una società del genere non ci sia abbastanza per TUTTI gli esseri umani? Come è possibile che in tale società c’è ancora MISERIA? È la politica disumana che rende possibile questo!

Per questa ragione facciamo appello di protestare pacificamente TUTTI UNITI il 10 e 11 maggio 2014. Alziamo la nostra voce tutti insieme contro quelli che fanno, nell’interesse di pocchissimi, una politica del genere!

Lanciamo inoltre un appello a tutti quanti che in Europa sono colpiti ugualmente dal dumping sociale di seguire il nostro esempio! Non importa di quale nazione, di quale categoria, alziamo la voce tutti insieme!

PER UN’EUROPA SOCIALE!

La voce camionista per un’Europa sociale !

LA VOCE UNITA DEI CAMIONISTI EUROPEI!

 

 

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.