La cinquina di Renzi

Caro Operai Contro, non ci era mai riuscito nessuno prima di lui. Renzi ha messo d’accordo 5 direttori tra le maggior testate giornalistiche, che in simultanea chiedono la rimozione di Antonio Gentile, il sottosegretario alle Infrastrutture di fresca nomina nel governo Renzi. Renzi è il degno sostituto dell’avanzo di galera politico, che più volte è stato capo di governo. Caro Operai Contro, è proprio vero i gangster della politica possono avere bandiere diverse, ma si coalizzano nel governo dei padroni. A chiedere la testa di A. Gentile sono i direttori di: Corriere della Sera, Repubblica, La Stampa. Sole 24 […]
Condividi:

Caro Operai Contro,

non ci era mai riuscito nessuno prima di lui. Renzi ha messo d’accordo 5 direttori tra le maggior testate giornalistiche, che in simultanea chiedono la rimozione di Antonio Gentile, il sottosegretario alle Infrastrutture di fresca nomina nel governo Renzi.

Renzi è il degno sostituto dell’avanzo di galera politico, che più volte è stato capo di governo.

Caro Operai Contro, è proprio vero i gangster della politica possono avere bandiere diverse, ma si coalizzano nel governo dei padroni.

A chiedere la testa di A. Gentile sono i direttori di: Corriere della Sera, Repubblica, La Stampa. Sole 24 ore, TG7.

Salutoni da un impiegato esodato

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.