Torta in faccia a Renzi

Caro Operai Contro, sono aperte le scommesse su quando Renzi prenderà la prima torta in faccia, beninteso non metaforicamente. Oggi il saltimbanco di Firenze in qualità di capo del Governo, ha iniziato il pellegrinaggio delle promesse, in giro per l’Italia recandosi a Treviso, qui ha rischiato il botto con qualcosa di molto più tosto e meno digeribile della torta. Mentre è partito il pellegrinaggio di Renzi, la delinquenza legalizzata continua i suoi crimini. 90 milioni di soldi pubblici andranno nelle tasche dei 130 consiglieri regionali del Trentino Alto Adige, in nome dell’anzianità di servizio e della super anzianità. La […]
Condividi:

Caro Operai Contro, sono aperte le scommesse su quando Renzi prenderà la prima torta in faccia, beninteso non metaforicamente.

Oggi il saltimbanco di Firenze in qualità di capo del Governo, ha iniziato il pellegrinaggio delle promesse, in giro per l’Italia recandosi a Treviso, qui ha rischiato il botto con qualcosa di molto più tosto e meno digeribile della torta.

Mentre è partito il pellegrinaggio di Renzi, la delinquenza legalizzata continua i suoi crimini.

90 milioni di soldi pubblici andranno nelle tasche dei 130 consiglieri regionali del Trentino Alto Adige, in nome dell’anzianità di servizio e della super anzianità.

La norma è stata approvata dallo stesso consiglio regionale o meglio, dalle provincie autonome di Trento e Bolzano, con buona pace di tutti i propagatori del “localismo”, delle “autonomie” e del “federalismo”.

Cambia il saltimbanco al governo ma il “il carrozzone va avanti da sé”.

Ribaltiamolo!

Saluti da Lecco

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.