I crimini dei padroni

Redazione di Operai Contro,  la rivista britannica Lancet  ha analizzato le ripercussioni che i tagli alla sanità greca hanno avuto sulla popolazione. Il bilancio sanitario ha avuto dal 2009  una riduzione di oltre il 25%del budget mentre la spesa farmaceutica è di fatto dimezzata, passando da 4,37 miliardi di euro a 2,88 miliardi.. Questa la situazione che la rivista medica ha trovato.  La mortalità infantile è cresciuta rispetto al periodo prima della crisi del 43%, i casi di Tubercolosi sono raddoppiati nel solo 2012.  I casi HIV sono passati da15 nel 2009 a 484 nel 2012. La copertura sanitaria […]
Condividi:
Redazione di Operai Contro,  la rivista britannica Lancet  ha analizzato le ripercussioni che i tagli alla sanità greca hanno avuto sulla popolazione.
Il bilancio sanitario ha avuto dal 2009  una riduzione di oltre il 25%del budget mentre la spesa farmaceutica è di fatto dimezzata, passando da 4,37 miliardi di euro a 2,88 miliardi..
Questa la situazione che la rivista medica ha trovato.
 La mortalità infantile è cresciuta rispetto al periodo prima della crisi del 43%, i casi di Tubercolosi sono raddoppiati nel solo 2012.
 I casi HIV sono passati da15 nel 2009 a 484 nel 2012.
La copertura sanitaria è garantita ai disoccupati tra i 29 ei 55 anni per un massimo di due anni e considerando che i disoccupati sono oltre il 30% e lo sono da diversi anni, significa che molti ormai non possono più curarsi.
In questa situazione di disperazione i tentativi di suicidio sono saliti del 36% dal 2009 al 2011 mentre i morti per suicidio sono saliti del 45%.
Il numero degli anziani deceduti è il più alto  mai registrato dal 1946
Gert dal Pozzo
Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.