UCRAINA: GOVERNO DI UNITA’ NAZIONALE CONTRO GLI INSORTI

Redazione di operai contro, La borghesia Ucraina vara il governo di unità nazionale contro gli insorti Il tiranno della democrazia parlamentare Viktor Yanukovich ha firmato un accordo di sei punti con i gangster delle opposizioni parlamentari per mettere fine alle alla guerra civile  in Ucraina. Il testo, è stato discusso nella notte, nel palazzo presidenziale di Kiev, alla presenza dei ministri degli Esteri di Polonia, Germania e Francia in rappresentanza dell’Unione europea, l’emissario del Cremlino Vladimir Lukin per la Russia, e lo stesso presidente Yanukovich.   Riusciranno i gangster a fermare la lotta per la libertà del popolo ucraino? I prossimi giorni ci diranno se ci sono riusciti Il […]
Condividi:

Redazione di operai contro,

La borghesia Ucraina vara il governo di unità nazionale contro gli insorti

Il tiranno della democrazia parlamentare Viktor Yanukovich ha firmato un accordo di sei punti con i gangster delle opposizioni parlamentari per mettere fine alle alla guerra civile  in Ucraina.

Il testo, è stato discusso nella notte, nel palazzo presidenziale di Kiev, alla presenza dei ministri degli Esteri di Polonia, Germania e Francia in rappresentanza dell’Unione europea, l’emissario del Cremlino Vladimir Lukin per la Russia, e lo stesso presidente Yanukovich.

 

Riusciranno i gangster a fermare la lotta per la libertà del popolo ucraino?

I prossimi giorni ci diranno se ci sono riusciti

Il presidente dell’Unione europea Herman van Rompuy “accoglie con favore l’accordo governo-opposizione in Ucraina, compromesso necessario per lanciare l’indispensabile dialogo politico. Ora è responsabilità di tutte le parti trasformare le parole in fatti”. Soddisfazione arriva anche dallaCasa Bianca. Il portavoce Jay Carney ha affermato che gli Stati Uniti offrono il loro sostegno e che l’accordo è coerente con quello che Washington raccomandava. La Russia, che non ha firmato l’accordo, apprezza comunque ogni soluzione pacifica della crisi.

I borghesi di tutto il mondo sperano

Un lettore

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.