ORGANIZZAZIONE PER LA LOTTA DEGLI OPERAI

Redazione di Operai Contro, sono d’accordo con l’organizzazione di assemblee operaie cittadine. Gli operai devono darsi strumenti di organizzazione per la lotta contro i padroni e il loro stato. Per cinquanta anni sindacati e padroni hanno lavorato per isolare gli operai di una fabbrica dagli operai di un’altra fabbrica. Gli unici momenti unitari erano le processioni organizzate di sabato a Roma Quando gli operai di una fabbrica vengono colpiti gli operai delle altre fabbriche devono intervenire L’assemblea degli operai è il consiglio di guerra degli operai Tutti gli operai potranno fare le loro proposte per la battaglia, alla fine […]
Condividi:

Redazione di Operai Contro,

sono d’accordo con l’organizzazione di assemblee operaie cittadine.

Gli operai devono darsi strumenti di organizzazione per la lotta contro i padroni e il loro stato.

Per cinquanta anni sindacati e padroni hanno lavorato per isolare gli operai di una fabbrica dagli operai di un’altra fabbrica.

Gli unici momenti unitari erano le processioni organizzate di sabato a Roma

Quando gli operai di una fabbrica vengono colpiti gli operai delle altre fabbriche devono intervenire

L’assemblea degli operai è il consiglio di guerra degli operai

Tutti gli operai potranno fare le loro proposte per la battaglia, alla fine si deciderà

Non si tratta di fare delle riunioni dei gruppastri.

Gli operai impareranno anche come gestire il loro consiglio di guerra

Avanti con l’organizzazione di combattimento degli operai

Un operaio FIAT

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.