UCRAINA: I RIVOLTOSI AVANZANO

Redazione di Operai Contro, i governi occidentali e il governo russo speravano che l’opposizione parlamentare scendesse in campo ad aiutare il dittatore ucraino. Ma nonostante gli inviti di Francesco alla riconciliazione la rivolta continua I manifestanti hanno occupato il ministero della Giustizia a Kiev. I manifestanti antigovernativi hanno occupato Casa Ucraina, un grande edificio pubblico che si trova in piazza Europa, dopo averla assaltata e aver costretto circa 200 poliziotti ad abbandonare la struttura attraverso una porta laterale. Casa Ucraina è nel centro di Kiev, vicino a piazza Maidan, ed è utilizzata per mostre e conferenze. I dimostranti hanno ammassato […]
Condividi:

Redazione di Operai Contro,

i governi occidentali e il governo russo speravano che l’opposizione parlamentare scendesse in campo ad aiutare il dittatore ucraino.

Ma nonostante gli inviti di Francesco alla riconciliazione la rivolta continua

I manifestanti hanno occupato il ministero della Giustizia a Kiev.

I manifestanti antigovernativi hanno occupato Casa Ucraina, un grande edificio pubblico che si trova in piazza Europa, dopo averla assaltata e aver costretto circa 200 poliziotti ad abbandonare la struttura attraverso una porta laterale. Casa Ucraina è nel centro di Kiev, vicino a piazza Maidan, ed è utilizzata per mostre e conferenze. I dimostranti hanno ammassato sacchi di neve davanti all’ingresso di Casa Ucraina per creare una barriera di protezione da eventuali attacchi delle forze dell’ordine.

Un osservatore

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.