Goodyear,due dirigenti intrappolati dagli operai

Operai Contro, gli operai dello stabilimento Goodyear di Amiens (nord della Francia), minacciato di chiusura, hanno intrappolato due dirigenti nel loro ufficio, impedendo loro di lasciare l’edificio. La porta dell’ufficio, spiega il giornale, sarebbe stata bloccata con un grosso pneumatico per trattori, di quelli prodotti nella fabbrica. Lo stabilimento di Amiens è da mesi al centro di un’aspra diatriba tra l’azienda e gli operai, già più volte protagonisti di proteste sfociate in disordini. Proprio nella mattinata di lunedì 6i ha riaperto dopo le vacanze di fine anno, in un contesto che, secondo fonti del quotidiano sul posto, era parso […]
Condividi:

Operai Contro,

gli operai dello stabilimento Goodyear di Amiens (nord della Francia), minacciato di chiusura, hanno intrappolato due dirigenti nel loro ufficio, impedendo loro di lasciare l’edificio.

La porta dell’ufficio, spiega il giornale, sarebbe stata bloccata con un grosso pneumatico per trattori, di quelli prodotti nella fabbrica.

Lo stabilimento di Amiens è da mesi al centro di un’aspra diatriba tra l’azienda e gli operai, già più volte protagonisti di proteste sfociate in disordini. Proprio nella mattinata di lunedì 6i ha riaperto dopo le vacanze di fine anno, in un contesto che, secondo fonti del quotidiano sul posto, era parso fin da subito teso. Casi analoghi – con altre proteste estreme di dirigenti intrappolati – divamparono nel 2009 in tutta la Francia.

Un operaio stanco delle processioni

 

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.