bollettino di guerra del 2013…

Operai contro, Nel 2013 sono 571 i morti sui luoghi di lavoro, ma oltre 1300 se si aggiungono anche i decessi sulle strade e in itinere (stima minima).Ricordiamo ancora una volta che intere categorie di lavoratori non sono annoverate tra gli assicurati dello Stato attraverso l’INAIL; tra questi morti invisibili ci sono anche i lavoratori con partita IVA individuale che spesso nascondono un lavoro dipendente. Osservatorio Indipendente di Bologna morti sul lavoro cadutisullavoro.blogspot.se   Ciao Piero Facebook Comments
Condividi:
Operai contro,
Nel 2013 sono 571 i morti sui luoghi di lavoro, ma oltre 1300 se si aggiungono anche i decessi sulle strade e in itinere (stima minima).Ricordiamo ancora una volta che intere categorie di lavoratori non sono annoverate tra gli assicurati dello Stato attraverso l’INAIL; tra questi morti invisibili ci sono anche i lavoratori con partita IVA individuale che spesso nascondono un lavoro dipendente.
Osservatorio Indipendente di Bologna morti sul lavoro

 

Ciao Piero

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.