BUON ANNO DA PAVIA

Redazione di Operai Contro, Buon anno ai rappresentanti delle Istituzioni con il marito nominato nell’indagine antimafia “Infinito” che ha portato in carcere circa 300 persone, tra cui a Pavia il direttore della ASL Carlo Chiriaco ed i capi della “locale” di Pavia Pino Neri e Cosimo Barranca. Buon anno agli Enti pubblici della sanità pavese che lavorano appaltando (E PAGANDO CON SOLDI PUBBLICI) servizi a plurindagati, segnalati dalla Commissione Parlamentare Antimafia già dal 2006 e sotto NUOVO processo da marzo. Buon anno a sindaco, assessori, sceriffi ed altri ameni personaggi a cena con i boss della ‘ndrangheta per avere […]
Condividi:

Redazione di Operai Contro,

Buon anno ai rappresentanti delle Istituzioni con il marito nominato
nell’indagine antimafia “Infinito” che ha portato in carcere circa 300
persone, tra cui a Pavia il direttore della ASL Carlo Chiriaco ed i capi
della “locale” di Pavia Pino Neri e Cosimo Barranca.

Buon anno agli Enti pubblici della sanità pavese che lavorano appaltando
(E PAGANDO CON SOLDI PUBBLICI) servizi a plurindagati, segnalati dalla
Commissione Parlamentare Antimafia già dal 2006 e sotto NUOVO processo
da marzo.

Buon anno a sindaco, assessori, sceriffi ed altri ameni personaggi a
cena con i boss della ‘ndrangheta per avere i voti. A primavera ci
saranno le nuove elezioni comunali, magari con nuove cene “di
finanziamento”.

Buon anno agli ufficiali giudiziari e loro galoppini, compresi
tirocinanti, protagonisti di centinaia di sfratti nel capoluogo a
famiglie monoreddito, malati in cura, anziani, indigenti, madri di
piccoli bambini che subiscono violenza dal marito e/o compagno.

Buon anno ai sindacati e sindacatini che si prosteranno ancora e di
nuovo ai piedi dei padroni e dei loro tagli di ore e licenziamenti vari.
Quest’anno avranno la loro lapidaria risposta dalle vittime.

Buon anno ai palazzinari ed alle imprese di costruzione, ai loro notai
ed ai funzionari comunali che continueranno a far scorrere fiumi di
merda, cemento e mazzette su quello che fino all’inizio del secolo
scorso era il territorio più fertile dell’intero continente europeo.

…E si potrebbe continuare all’ … “Infinito”.

Ma il cielo è sempre più blu.

Buon anno dalla razza Operaia agli antropomorfi che ci circondano. Pavia
vive!

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.