sciopero coop 500 secondo cgil, 23% secondo coop? chi ha ragione?

Redazione di Operai Contro, Dietro lo sciopero (che continua) motivazioni ben piu’ profonde che l’integrativo e cioe’, potrà la Coop distribuzione fare il bello e cattivo tempo con gli operai sottomessi dai sindacati venduti? Possono sparire anche quelli se non “rappresentano” piu’ nessuno se non la miseria e gli obblighi di lavoro sempre crescenti, di qui il braccio di ferro, autentico per gli operai che partecipano, fasullo per “il ruolo negoziale” di un sindacato, cgil in primis, già da tempo sconfessato dall’alto (direzione Coop), e dal basso (tra i dipendenti). Sara’ interessante vedere l’epilogo di questa “protesta”… un operaio […]
Condividi:

Redazione di Operai Contro,

Dietro lo sciopero (che continua) motivazioni ben piu’ profonde che l’integrativo e cioe’, potrà la Coop distribuzione fare il bello e cattivo tempo con gli operai sottomessi dai sindacati venduti? Possono sparire anche quelli se non “rappresentano” piu’ nessuno se non la miseria e gli obblighi di lavoro sempre crescenti, di qui il braccio di ferro, autentico per gli operai che partecipano, fasullo per “il ruolo negoziale” di un sindacato, cgil in primis, già da tempo sconfessato dall’alto (direzione Coop), e dal basso (tra i dipendenti).

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.