Lo Spirito Santo in offerta speciale

Egregio Direttore, dopo gli sproloqui sulla “dignità del lavoro” delle scorse settimane, Francesco il Papa che viene dall’Argentina, ha ufficializzato lo spot per “la medicina dell’anima”. È direttamente il Papa dalla finestra di Piazza S. Pietro ad aprire la campagna pubblicitaria. Si tratta di una scatoletta contenente un rosario e un santino, con sopra la scritta: “Misericordina”. Anche lo Spirito Santo ha bisogno della sua materiale tangibilità, che attraverso la pubblicità porta direttamente in braccio al Dio Denaro, nel nome delle elemosine pianificate. Nelle Parrocchie i sacrestani hanno avuto disposizioni di trovare lo spazio tra le navate, dove allestire […]
Condividi:

Egregio Direttore,

dopo gli sproloqui sulla “dignità del lavoro” delle scorse settimane, Francesco il Papa che viene dall’Argentina, ha ufficializzato lo spot per “la medicina dell’anima”.

È direttamente il Papa dalla finestra di Piazza S. Pietro ad aprire la campagna pubblicitaria.

Si tratta di una scatoletta contenente un rosario e un santino, con sopra la scritta: “Misericordina”.

Anche lo Spirito Santo ha bisogno della sua materiale tangibilità, che attraverso la pubblicità porta direttamente in braccio al Dio Denaro, nel nome delle elemosine pianificate.

Nelle Parrocchie i sacrestani hanno avuto disposizioni di trovare lo spazio tra le navate, dove allestire la vendita della “Misericordina”, a prezzi calmierati s’intende.

Gli elemosinieri porta a porta, sgomitano per dividersi le zone e i quartieri.

Non è escluso che in occasione delle omelie natalizie, la “Misericordina” possa essere battuta all’asta, per avviare una gara fra le parrocchie su chi raccoglie più offerte, nella vendita all’incanto dello Spirito Santo.

Saluti da un affezionato lettore.

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.