LA STORIA INFINITA DEGLI OPERAI ALCOA

Redazione di Operai Contro, ancora una volta i sindacati ci hanno condotto a Roma come tappeto al loro tavolo. Siamo 300 cassaintegrati protestiamo chiedendo “lavoro vero, non ammortizzatori sociali”. Il tavolo tra le istituzioni e i sindacati si conclude con la promessa di valutare la possibilità di un altro anno di cassa integrazione per i circa 500 lavoratori di cui la multinazionale dell’alluminio aveva annunciato la mobilità. Inoltre, entro fine novembre ci sarà un confronto tra Alcoa e Klesch per verificare se ci sono le condizioni per una conclusione positiva della vendita. Quando la finiremo di fare gli osservatori […]
Condividi:

Redazione di Operai Contro,

ancora una volta i sindacati ci hanno condotto a Roma come tappeto al loro tavolo.

Siamo 300 cassaintegrati protestiamo chiedendo “lavoro vero, non ammortizzatori sociali”.

Il tavolo tra le istituzioni e i sindacati si conclude con la promessa di valutare la possibilità di un altro anno di cassa integrazione per i circa 500 lavoratori di cui la multinazionale dell’alluminio aveva annunciato la mobilità. Inoltre, entro fine novembre ci sarà un confronto tra Alcoa e Klesch per verificare se ci sono le condizioni per una conclusione positiva della vendita.

Quando la finiremo di fare gli osservatori ai tavoli?

Un operaio Alcoa

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.