INTANTO GLI OPERAI CONTINUANO A MORIRE

Redazione di Operai Contro, I partiti borghesi ed il loro governo vanno avanti instancabili con i loro rituali,  ieri Letta e Alfano hanno reso ipocritamente cordoglio ai morti della strage di Lampedusa di cui i politici sono responsabili.  Gli operai intanto continuano a morire. Ieri è toccato ad un  bracciante  18enne del Punjab colpito da un fulmine mentre lavorava dentro una serra dell’agro pontino. Sono migliaia gli operai agricoli che lavorano in condizioni bestiali nelle campagne laziali. Gli interessi degli operai, agricoli, industriali, edili e dei servizi sono sempre subordinati agli interessi delle classi superiori subordinazione che ne  perpetua la miseria […]
Condividi:
Redazione di Operai Contro,
I partiti borghesi ed il loro governo vanno avanti instancabili con i loro rituali,  ieri Letta e Alfano hanno reso ipocritamente cordoglio ai morti della strage di Lampedusa di cui i politici sono responsabili.
 Gli operai intanto continuano a morire.
Ieri è toccato ad un  bracciante  18enne del Punjab colpito da un fulmine mentre lavorava dentro una serra dell’agro pontino. Sono migliaia gli operai agricoli che lavorano in condizioni bestiali nelle campagne laziali.
Gli interessi degli operai, agricoli, industriali, edili e dei servizi sono sempre subordinati agli interessi delle classi superiori subordinazione che ne  perpetua la miseria delle condizioni di vita . Che alternativa hanno gli operai se non quella di rendersi indipendenti creando un proprio partito politico?
Saluti da un vostro asssiduo lettore
Gert Dal Pozzo
Tragedia a Borgo Santa Maria dove un bracciante agricolo di 18 anni e’ morto folgorato da un fulmine. Stava lavorando in una serra quando e’ stato raggiunto dalla scarica elettrica. E’ stato soccorso da altri connazionali che lo hanno portato nel capannone dove si trovano gli attrezzi.
Quando i sanitari del 118 sono giunti sul posto, non hanno potuto far altro che constatare il decesso. La Procura ha aperto un’inchiesta. Accertamenti in corso da parte della polizia.
fonte Fanpage.it  8/10/2013
Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.