KYENGE: L’ ITALIA NON E’ RAZZISTA

Redazione di Operai Contro, il ministro Kyenge dichiara: «L’Italia non è razzista e neanche xenofoba. Ci sono episodi razzisti ma non bisogna condannarla in blocco. Ciò accade perchè alcuni italiani non si ricordano che l’Italia è un Paese di immigrazione e di emigrazione. Penso che sia possibile cambiare questa cultura». Ministro Kyenge il razzismo non è questione di cultura Ministro Kyenge cosa sono i CIE? Ministro Kyenge come mai gli immigrati impiegati nell’agricoltura sono costretti ad un lavoro da schiavi per un salario miserabile? Ministro Kyenge come mai gli operai della logistica sono costretti ad un lavoro da schiavi […]
Condividi:

Redazione di Operai Contro,

il ministro Kyenge dichiara:

«L’Italia non è razzista e neanche xenofoba. Ci sono episodi razzisti ma non bisogna condannarla in blocco. Ciò accade perchè alcuni italiani non si ricordano che l’Italia è un Paese di immigrazione e di emigrazione. Penso che sia possibile cambiare questa cultura».

Ministro Kyenge il razzismo non è questione di cultura

Ministro Kyenge cosa sono i CIE?

Ministro Kyenge come mai gli immigrati impiegati nell’agricoltura sono costretti ad un lavoro da schiavi per un salario miserabile?

Ministro Kyenge come mai gli operai della logistica sono costretti ad un lavoro da schiavi per un salario miserabile?

Ministro Kyenge come mai gli immigrati non possono vivere e lavorare liberamente?

Ministro Kyenge hai la memoria corta ed hai dimenticato le stragi commesse dai padroni italiani in Africa?

Probabilmente lo stipendio di oltre 20000 mila euro al mese ti ha accorciato la memoria ministro Kyenge

Un immigrato del Senegal

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.