LA RIBELLIONE IN ITALIA

Redazione di Operai Contro, la discussione sulla posizione “viva i ribelli Siriani” è molto importante. Io sono con i ribelli Siriani. Solo dalla lotta può formarsi il partito operaio Qual’è la situazione in Italia? – Aumento della miseria e riduzione dei salari – Alla FIAT di Pomigliano gli operai ridotti alla metà e a produrre il doppio – Alla FIAT Mirafiori 5000 cassintegrati su 6000 – Migliaia di fabbriche chiuse Cosa dobbiamo aspettare per ribellarci? Forse si vuole che i ribelli passino l’esame di “rivoluzionari puri”? O dobbiamo farci trascinare dal M5S alla lotta contro i disonesti per salvare […]
Condividi:

Redazione di Operai Contro,

la discussione sulla posizione “viva i ribelli Siriani” è molto importante.

Io sono con i ribelli Siriani.

Solo dalla lotta può formarsi il partito operaio

Qual’è la situazione in Italia?

– Aumento della miseria e riduzione dei salari

– Alla FIAT di Pomigliano gli operai ridotti alla metà e a produrre il doppio

– Alla FIAT Mirafiori 5000 cassintegrati su 6000

– Migliaia di fabbriche chiuse

Cosa dobbiamo aspettare per ribellarci?

Forse si vuole che i ribelli passino l’esame di “rivoluzionari puri”?

O dobbiamo farci trascinare dal M5S alla lotta contro i disonesti per salvare l’Italia?

O dobbiamo aspettare che qualche partito “comunista” ci dia le direttive giuste?

Per questo grido VIVA I RIBELLI contro il potere contro i padroni

Per questo grido abbasso i macellai di qualsiasi paese

Un operaio FIAT

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.