Finalmente un po’ di equità!

Caro Operai Contro, aumenterà l’Iva per sopperire al mancato introito dell’Imu. Così pagheremo più caro il pane e i beni di prima necessità, per consentire – a chi vive in case di lusso, super lusso, ville e super ville, tenute da nababbi – di non pagare l’Imu. Finalmente un po’ di equità! Se no, con i chiari di luna della Borsa e della finanza, come farebbero i ricchi e i padroni a mantenere ed aumentare le distanze con chi ricco non è, e la gran massa dei licenziati, dei disoccupati e dei poveri? Finalmente un po’ di equità! Per […]
Condividi:

Caro Operai Contro,

aumenterà l’Iva per sopperire al mancato introito dell’Imu. Così pagheremo più caro il pane e i beni di prima necessità, per consentire – a chi vive in case di lusso, super lusso, ville e super ville, tenute da nababbi – di non pagare l’Imu.

Finalmente un po’ di equità!

Se no, con i chiari di luna della Borsa e della finanza, come farebbero i ricchi e i padroni a mantenere ed aumentare le distanze con chi ricco non è, e la gran massa dei licenziati, dei disoccupati e dei poveri?

Finalmente un po’ di equità!

Per i cassintegrati i soldi stanziati non basteranno per il 2013 e il ministro Giovannini ha già promesso dal 2014, una “riforma” di questo ammortizzatore. C’è da mettersi le mani dei capelli, questi politici usano con disinvoltura il termine “riforma”, intendendo controriforma.

Finalmente un po’ di equità!

Nell’edilizia i costruttori sono stati esonerati dal pagare l’Imu sull’invenduto. Mentre anche gli inquilini dall’anno prossimo, pagheranno la Taser, la nuova tassa Comunale che ingloberà sia l’Imu che la Tares, (rifiuti e servizi comunali, verde pubblico, trasporti ecc). Complessivamente si pagherà molto di più di prima.

Finalmente un po’ di equità!

Il governo Letta ha abolito l’Imu, ed ha consegnato ai Comuni un arma micidiale a tre testate: Taser,

Imu e Tares, puntate su tutte le famiglie, non solo su quelle ricche e agiate, tre idrovore per mantenere e aumentare le distanze fra gli strati sociali.

Finalmente un po’ di equità!

Saluti da un affezionato lettore.

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.